Home / FGC / Dragon Ball FighterZ / Bandai Namco rivela il Dragon Ball FighterZ World Tour

Bandai Namco rivela il Dragon Ball FighterZ World Tour

L’ultimo picchiaduro 2d di Bandai Namco è ormai un successo conclamato. Sebbene in molti si sarebbero potuti aspettare un ottimo gioco da degli sviluppatori del livello di Arc System Works, Dragon Ball FighterZ ha superato qualsiasi aspettativa.
Basato sul popolarissimo manga (e anime) di Akira Toriyama, il titolo è stato un successo sin da subito e ha ricevuto ottime recensioni dalla critica. Il supporto da parte dei fan è stato poi più che travolgente. Negli eventi in cui è stato presente, il picchiaduro è riuscito a raggiungere un numero di partecipanti da capogiro, tanto da superare il sempreverde Street Fighter per quanto riguarda il numero di combattenti sia al Combo Breaker 2018 che nell’ultima edizione del DreamHack di Austin.
Tutto questo non è ovviamente passato inosservato ai vertici di Bandai. Proprio oggi la sezione sul proprio Twitter la compagnia ha annunciato il Dragon Ball FighterZ World Tour.

Come i suoi più lustri predecessori, il fighting game avrà così il proprio campionato mondiale.
La prima tappa inaugurale è in realtà già alle porte, sarà il palco del CEO questo 29 giugno a ospitare il torneo e a incoronare il primo campione del tour.

Commenti

Altre info su Gian Filippo Saba

Avido giocatore di qualsiasi genere possibile. Alto 1 metro e 80, pesante quanto un ramoscello d'ulivo, è fortemente convinto che la bravura ai videogames sia direttamente collegata al proprio indice di massa corporea. Nonostante ciò pensa ugualmente di esser il Prescelto in virtù di un sogno rivelatore avuto alla tenera età di 6 anni, in cui Crash Bandicoot gli rivelò i segreti del mondo videoludico.

Controlla anche

PLG Grand Slam 2018

Il nuovo CS:GO weekend, tra Blast Pro Series e PLG PLG Grand Slam 2018

Nono solo Italia presente nel ricco menu di CS:GO del weekend appena terminato. Altri due …