Home / News / “Mors tua, vita mea” gli HsDL a caccia di un’impresa

“Mors tua, vita mea” gli HsDL a caccia di un’impresa

Quando i sogni diventano realtà

Prima di parlare nel dettaglio di una delle semifinali più importanti dell’intera stagione videoludica competitiva di Starcraft 2 in Italia, mi sento di fare dei complimenti sinceri e meritati agli HsDL.
Non solo perchè hanno centrato un sesto posto miracoloso nella fase a gironi, non solo perchè si sono presentati ai playoffs con nulla da perdere ed hanno messo in fila prima i REGENERATE BETA SQUAD e poi il team russo dei MEDOED con rispettivi 4-2 da urlo, ma anche e soprattutto perchè ci hanno creduto fino in fondo e sono arrivati così avanti grazie allo spirito di gruppo che li ha sempre contraddistinti.
Per chi non li conoscesse gli Heaven’s Dead Land sono una squadra italiana con una esperienza di oltre 10 anni alle spalle, un gruppo di amici ancor prima che videogiocatori che stanno portando avanti un progetto solido e sano nel nostro paese.

Niente da fare invece per il Team Air uscito sconfitto, con onore, per 4 a 3 nel match contro il team croato degli Starcraft Freaks.

Un incrocio col destino

Mancano poco più di 24 ore e poi tutto sarà deciso, il destino, il programma di accoppiamento, chiamatelo come meglio credete, ha messo dinanzi alla squadra italiana un avversario difficile gli Hasu Players ma assolutamente non impossibile.
Durante la fase a gironi la formazione russa ha chiuso “solo” al quinto posto e questo lascia ben sperare in vista della prossima partita.
L’avversario da battere sarà sicuramente MasterVasya giocatore russo master Terran che potrebbe rappresentare una delle poche serie minacce per “MiaNonna” e compagni.

Comunque vada, grazie

Possiamo fare mille pronostici, possiamo pensare a mille cose, possiamo analizzare infiniti replay ma non esiste alcuna preparazione casalinga alla tensione.
Questo domani rappresenterà il vero nemico della nostra squadra italiana e sarà difficile sconfiggerlo senza il supporto del pubblico italiano.

Allora io dico di organizzare uno streaming, di farci sentire, far sentire il nostro calore ai quattro ragazzi che andranno a giocare una grande semifinale per sognare ancora, per crederci in Europa.
FORZA ITALIA 

Presto tantissime novità su TGM esports, continuate a seguirci!

Commenti

Altre info su Leonardo Vilona

Videogiocatore sin dalla tenera età, ha collaborato con molte realtà nel mondo degli eSports come amministratore e redattore, prima di approdare su The Games Machine Esports. Il suo sogno è quello di diventare giornalista. Il suo obiettivo è quello di dare un'informazione videoludica competitiva a 360°, The Games Machine Esports rappresenta per lui una grande opportunità!

Controlla anche

Quarta settimana dell'EU LCS 2018 Summer Split

Quarta settimana dell’EU LCS 2018 Summer Split: l’alba di una nuova era?

Dall’inizio di questa stagione estiva abbiamo assistito a un continuo testa a testa. Entrambe le …