Home / Approfondimenti / LoL World 2023 N.5: Finestra su Londra

LoL World 2023 N.5: Finestra su Londra

Appuntamento numero cinque per LoL World 2023, il report dedicato ai principali campionati di League of Legends.
Una settimana in cui i vari team impegnati nei match in programma, hanno iniziato la loro marcia con destinazione Londra.
La capitale britannica, infatti, sarà la location della prima rassegna internazionale della stagione, in programma dal 02 al 21 Maggio.
Rassegna che vedrà delle novità come, ad esempio, l’aumento delle partecipanti che passeranno da 11 a 13.
In questo frangente, saranno della partita anche le seconde arrivate della stagione in corso in LPL, LCK, LEC ed LCS.

Una corsa che in Europa è iniziata con i primi match della fase a gironi della sessione invernale hanno deciso le prime qualificate ai playoff.
KOI e G2 Esports riescono ad accedere a tale dopo una duplice vittoria nei loro rispettivi gironi.
Gli ex Rogue sconfiggono, nell’ordine, SK e Vitality mentre i samurai battono Mad Lions e Team BDS.
Per due posti conquistati, i restanti due saranno assegnati all’interno del weekend dedicato alle Lossers Bracket.

Dall’altra parte dell’Atlantico, le LCS mostrano una compagine leader incontrastata a punteggio pieno.
Si tratta dei Flyquest che con le affermazioni negli scontri diretti contro Evil Geniuses e 100 Thieves si portano a sei vittorie consecutive.
I verdi hanno lunghezze di vantaggio su un terzetto d’inseguitori formato dai due team sopramenzionati e dai Cloud 9.
In coda, difficile è la situazione in casa Dignitas, i giallo-neri sono rimangono in fondo alla classifica con un record negativo di 0-6.

In Oriente

La lotta per i due posti sull’aereo per Londra diventa infuocata per quando concerne sia le LPL che le LCK.
Nel campionato cinese, gli Invictus Gaming mantengono la vetta seppur con una partita in più rispetto ai primi inseguitori.
La vittoria sui FunPlus Phoenix permette ai bianconeri di respingere l’assalto di JD Gaming e LNG Esports, le quali devono rinviare alla prossima tornata il possibile aggancio alla vetta.
Le due compagini falliscono tale opportunità dopo le sconfitte contro i Weibo Gaming e dei Ninjas in Pijamas.

In Corea, invece, la penultima settimana di Regular Season ha deciso gran parte delle compagini che faranno parte dei playoff.
Con i T1 quasi certi di una delle due posizioni che permettono l’accesso alle semifinali della Winner, tutte le altre hanno possibilità di ottenere un biglietto per la seconda fase.
Dal duo Gen.G-Sandbox in seconda piazza sino ai fanalini di coda DRX-Nongshim RedForce.

Londra

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

social

Esports & Social: I dati del primo trimestre 2024

I social sono stati sempre utilizzati dai team esportivi per comunicare con la propria community …