Home / Approfondimenti / LoL World 2020 # 27: Ricaricare le batterie
World 2020 # 27

LoL World 2020 # 27: Ricaricare le batterie

Una settimana particolarmente avara per le capoliste dei vari campioni presi in rassegna in questo LoL World 2020 # 27.
Ad eccezione dei DragonX, tutte hanno subito almeno una sconfitta, talvolta all’interno di scontri diretti, in questa settimana di gare.
Un piccolo segnale d’avvertimento, di fermarsi e ricaricare, in vista del finale di stagione con i playoff validi per un posto al mondiale.

Chi necessita di un periodo di stop sono i Top Esports, la capolista del campionato cinese, vive un momento di forma variegato.
Karsa e soci vengono sconfitti dagli Invictus Gaming con un secco 2-0, evento che permette sia agli IG ma, sopratutto ai JD Gaming, si superarli in classifica.
I Top non hanno preoccupazioni per il passaggio ai playoff ma corrono il rischio di non accedere alla Top 4, posizioni utili per ottenere un bye.
Questa settimana c’è l’ennesimo scontro diretto per loro, infatti, nella giornata di Giovedì, affronteranno i Suning Gaming (4°) in striscia positiva da otto turni.

 

Meno complicata la situazione per i Cloud9, i nordamericani escono sconfitti dallo scontro al vertice contro i Team Liquid con conseguente riaggancio in vetta.
Nord America che potrebbe trovare la fine dl discorso playoff già in questa settimana con il divario tra Counter Logic Gaming e Dignitas, punto focale della situazione.

Le stranezze europee e la velocità koreana

Situazione ferma in vece per quando riguarda l’Europa con Mad Lions e Rogue che continuano la loro corsa assieme, seppur con qualche passo falso.
Gli spagnoli vengono bloccati dagli SK Gaming mentre i ladroni ridanno fiducia ai G2 Esports, i quali erano sull’orlo del precipizio.
Caps e soci, infatti, iniziano la settimana in malo modo, uscendo sconfitti contro il fanalino di coda Schalke 04.
Una situazione da psicodramma dove i samurai trovano una sorta di spiraglio attraverso la sopracitata vittoria che li tiene ancora ancorati alla corsa playoff.
Sorprendente la settimana degli Schalke, capaci di raccogliere un duplice successo che regala un sorriso all’interno di una stagione da dimenticare.

L’ultima parte del LoL World 2020 # 27 prende in visione il campionato coreano dove, detto dei Dragon X tranquilli in vetta, l’attenzione è rivolta verso gli Afreeca Freeks.
Fly e compagni realizzano un record per tale latitudini, infatti ottengono la vittoria più veloce mai registrata all’interno delle LCK.
Il secondo set contro gli SeolHaeOne Prince è durato 16 minuti e 54 secondi, migliorando di quali due minuti il precedente record (18.44 – NinjaShield vs GJR – Summer 2012).
Vittoria che fornisce una sorta di sicurezza per il discorso playoff anche se sono ancora quattro le formazioni che si giocano gli ultimi pass per la seconda fase.

World 2020 # 27

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Rebrand

LoL World 2020 # 26: Rebrand e Strategie

Puntata 26 di LoL World 2020, il punto della situazione all’interno dei principali campionati di …