Home / Esport / LoL Worlds 2020: Group Stage Part 2: La Top 8
Top 8

LoL Worlds 2020: Group Stage Part 2: La Top 8

La Landa degli Evocatori ha emesso il suo primo verdetto, sedici formazioni hanno lottato per un posto all’interno della Top 8.
I LoL Worlds 2020 Group Stage Part 2 ha sancito le formazioni che possono continuare il loro percorso che condurrà soltanto due a sfidarsi il 31 Ottobre al Pudong Stadium di Shanghai.
Sfide incredibili e risultati tra il confermato e la sorpresa sono usciti dai match di questa fase dove molti ipotesi sono state realizzate.

Girone A

Erano le due formazioni candidate al passaggio del turno ma in posizioni differenze rispetto ai pronostici iniziali.
G2 Esports e Suning hanno ottenuto il passaggio del turno ma il team cinese ad ottenere il primato del girone.
Tutto ciò accaduto nelle ultime due partite in cui i leoncini di Nanchino ha regalato prestazioni diverse.
Un dominio assoluto nel primo e una rimonta nel decisivo tiebreak hanno permesso al team cinese di avanzare alla fase successiva.
Protagonista assoluto di tutto ciò è il toplaner Bin, capace di fornire la scintilla necessaria per le azioni decisive che hanno condotto alla vittoria.

Una situazione del girone A rimasta in equilibrio grazie ai Team Liquid, i nordamericani chiudono il mondiale col record di 3-3.
Broxah e compagni escono a testa alta dai mondiali grazie alle vittorie ottenute in maniera netta contro le due qualificate.

Girone B

Pronostici rispettati nelle qualificate del girone B, DANWON Gaming e JD Gaming confermano illoro status all’interno di questo raggruppamento.
Girone vinto dalla formazione coreana che non è rimasta immune alla sconfitta dove Nuguri e soci hanno ceduto l’onore delle armi del rematch contro i JD.
Uno scontro con i cinesi allungavano e i coreani cercavano di rintuzzare le distanze, un tira e molla durato sino alle battute finali.
In questo ambito Zoom e soci aumentano la loro pressione e chiudono il match in loro favore.

Raggruppamento completato con il terzo posto dei PSG Talon, i quali si regalano la soddisfazione di battere i Rogue e di ottenere un successo sui JD.

Girone C

Girone della vita o della morte, il gruppo C è stato il più equilibrato fino all’ultimo match disputato.
Una situazione che non vedeva come partecipante i TSM, i campioni nordamericani escono di scena con il record negativo di nessuna vittoria.
Dal lotto delle pretendenti, ad uscirne vincitori e conquistare il pass per la Top 8 sono i Gen.G e i Fnatic.
Le sorti di tale raggruppamento sono state decise nella vittoria di Ruler e soci e di Bwipo e compagni sui LGD.
Vittorie che hanno consentito alle due formazioni di ottenere tale obiettivo e di scontrarsi poi per decidere il primo seed.
Sfida andata in favore del team coreano, una contesa senza possibilità d’appello con un Ruler impeccabile e il suo Aphelios da 6/0/2.

Girone D

Tutto secondo copione in merito alle sorti dell’ultimo raggruppamento di tale fase con le due favorite a staccare tale biglietto.
Top Esports e DragonX non hanno deluso le aspettative di chi li voleva come protagoniste di questo scorcio.
Dimostrazione di ciò è stata la sfida che ha chiuso il Group Stage in cui le due formazioni hanno regalato il più bel match di tale fase.
Una tensione palpabile, eliminata con l’azione di Knight al minuto 24 in midlane con cui ha permesso a Karsa di ottenere il primo sangue e dare il via alla scalata dei TeS.

Menzione d’onore per i FlyQuest, il team nordamericano è riuscito a togliersi qualche sassolino dalla scarpa.
Merito della vittoria contro i Top con la coppia PoweofEvil e WildTurtle a far da traino a tale affermazione.

La corsa verso il Pudong.

Chiuso il Group Stage, le otto formazioni sono state sorteggiate per la fase della rassegna che si concluderà al Pudong Stadium.
Una Top 8 che inizierà Giovedi 15 ottobre con il primo quarto di finale con calendario che sarà definito in queste giornate.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Challenge Cup

FIFA 21 Challenge Cup: L’inizio di una nuova stagione

La nuova stagione di FIFA 21 è iniziata ufficialmente con il primo evento preparatorio organizzato …