Home / Esport / Pg Nationals Spirng 2020 Semifinals: Decisivo il quinto set
Spring 2020 Semifinals

Pg Nationals Spirng 2020 Semifinals: Decisivo il quinto set

Penultimo atto del massima competizione italiana dedicata a League of Legends con le PG Nationals Spring 2020 Semifinals.
YDN, Outplayed, Racoon e Samsung Morning Stars si sono sfidate non solo per l’accesso in finale ma anche per guadagnare uno dei posti alle prossime EU Masters.
Due semifinali in cui l’equilibro ha regnato sovrano e soltanto il quinto set ha deciso le sorti delle due sfide.
Match che sono iniziati nella giornata di Mercoledi in cui le prime a scendere in campo sono state gli Outplayed e i Racoon.

La maggiore esperienza del team veneto in tal contesto ha un certo peso all’interno della contesa dove Brizz e compagni impongono il loro ritmo nelle prime fasi.
Un 2-0 iniziale in cui il duo Eckas-Khantos  hanno dettato il ritmo di gioco regalando un primo vantaggio in favore dei neroverdi.
Vantaggio che gli Outplayed non riescono ad concretizzare in un 3-0 finale, elemento che permette il recupero dei Raccon.
Una rimonta ottenuta grazie alle gesta della coppia Proxy-Cohle, i quali permettono al team pugliese di agguantare il quinto set.
Un tiebreak dove i procioni salgono in cattedra e in poco meno di 30 minuti risolvono la pratica Outplayed e volano in finale.
Una dimostrazione di forza da parte di Rharesh e compagni che accedono all’ultimo atto con un quinto set chiuso per 10-3.

YDN vs Samsung Morning Stars

Le Pg Nationals Spring 2020 Semifinals si chiudono con la sfida che vede gli YDN e i Samsung Morming Stars.
Una sfida che, rispetto alla prima semifinale, è stata molto più equilibrata con suddivisione della posta in palio nei primi quattro set.
Alle due vittorie dei neroverdi firmate principalmente dal duo Endz-Phantomles, rispondono i bergamaschi con altrettante affermazioni.
Dapprima con una straordinaria prestazione di StenBosse e, successivamente, recuperando una situazione per loro svantaggiosa.
Un quinto set in cui il copione visto nella giornata precedente si è ripetuto anche in queste latidutini con gli YDN ad imporre il loro ritmo.
Un monologo di 30 minuti dove le folate offensive del toplaner Gabbo risultato la chiave di volta per permettere al team romano di guadagnare la loro prima finale.

Racoon e YDN aspetteranno le decisioni dell’organizer in merito a data e ora dello svolgimento delle finali nonché dell’accesso alla competizione europea.
Notizie arrivate in questa giornata dove PG Esports ha annunciato che si disputeranno il 29 Marzo alle ore 15.30

Il vero spettacolo inizia adesso!Dopo aver assistito alle semifinali più spettacolari della storia del campionato, YDN…

Gepostet von PG Esports am Freitag, 13. März 2020

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Challenge Cup

FIFA 21 Challenge Cup: L’inizio di una nuova stagione

La nuova stagione di FIFA 21 è iniziata ufficialmente con il primo evento preparatorio organizzato …