Home / Esport / Super League Gaming è la prima società esportiva quotata in NASDAQ
Super League Gaming

Super League Gaming è la prima società esportiva quotata in NASDAQ

La Super League Gaming è una società considerata tra le pioniere delle competizioni videoludiche moderne. Prima a trasmettere un evento esportivo in TV (un match di Starcraft: Bloodwar), nonchè a realizzare un torneo milionario (la prima edizione del The International di Dota 2), la Super League Gaming vanta partecipazioni all’interno di team internazionali come G2 Esports e Team Vitality.
Nella giornata di martedi, la società è entrata ufficialmente in NASDAQ, il mercato borsistico elettronico con sede a New York, attraverso un’offerta pubblica iniziale da 2.3 milioni di dollari.
Le azioni hanno avuto valore iniziale da 11$ per poi chiudere a 8.50$. Un deprezzamento che ha portato alle casse della Super Games un introito da 24.9 milioni di dollari.

«La Super League è in una fase di crescita imperiosa come la nostra utenza e il nostro ecosistema di partnership. I marchi interessati agli esport, sia endemici che non endemici, prestano maggiore attenzione a quello che stiamo facendo perché vedono che c’è un’occasione unica attraverso la Super League di interagire con i giocatori mentre giocano. Tutto ciò rappresenta un tipo di opportunità diversa da quello esistente gia esistente» ha dichiarato Matt Edelman, capo dell’ufficio commerciale della Super League Gaming.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Winter 2020 Week 6

EVC Winter 2020 Week 6: Termina la stagione regolare

La stagione regolare termina con le EVC Winter 2020 Week 6 in cui vi è la …