Home / MOBA / League of Legends / Ottimo debutto per la prima settimana dei PG Nationals Predator

Ottimo debutto per la prima settimana dei PG Nationals Predator

Si è conclusa con successo la prima settimana dei PG Nationals Predator, competizione italiana di League of Legends che vede affrontarsi 6 valorosi team alla ricerca di un posto in Europa. Ogni settimana tutte le squadre affrontano due match in una bo1, aggiudicandosi un punto per vittoria.

Le partite fin ora disputate non hanno deluso le aspettative del nutrito pubblico di Twitch, a dimostrazione di un competitivo italiano che sta sempre più aumentando il proprio livello. Tutti i match sono stati molto equilibrati e privi di errori di singoli player. Semplicemente, la squadra che ha saputo interpretare al meglio le proprie strategie ha portato a casa la vittoria.

In vetta alla classifica troviamo al momento il Team Forge e gli Outplayed con 2 vittorie, ma la stagione è ancora lunga quindi ogni team è ancora in corsa per il titolo dello Spring Split.

prima settimana dei PG Nationals Predator

Il match più interessante della prima settimana dei PG Nationals Predator è stato senza nessun dubbio quello che ha visto affrontarsi i 5 Hydra Esports e gli Inferno Esports. La partita è stata molto equilibrata, con ottime giocate da entrambi i team. La vittoria è stata in discussione fino all’ultimo team fight con un continuo ribaltamento del vantaggio in gold. Prestazioni fantastiche di Phantomles e Alwerty, rispettivamente mid-laner e top-laner degli Inferno, che hanno guidato la loro squadra alla vittoria con KDA eccezionali.

Le PG Nationals Predator torneranno la settimana prossima con i soliti appuntamenti (mercoledì e giovedì dalle 19.30, in diretta sul canale Twitch di PG Esports). Questa volta non ci sarà più la scusa di San Valentino per non godersi un ottimo spettacolo!

 

Commenti

Altre info su Simone Galoro

Passione smisurata per League of Legends, ma nemmeno tingersi i capelli per assomigliare a Faker gli permetterà di diventare un Pro Player. Decide così di ripiegare sul lavoro da redattore. C'è chi dice però, che nemmeno in questo sia molto bravo. Infine ottiene il sommo ruolo di "spammatore", potente mezzo per evocare shitstorms cruente sui social.

Controlla anche

Paris-Saint Germain

Il Paris-Saint Germain stringe un nuovo accordo con gli LGD e sbarca su FIFA Online

A maggio di quest’anno vi avevamo parlato del rumor che vedeva l’approdo del Real Madrid …