Home / Esport / RLCS 2021/22 Fall Season: Inizio del terzo giro
RLCS Winter

RLCS 2021/22 Fall Season: Inizio del terzo giro

Le RLCS 2021/22 Fall Season iniziano l’ultimo step del ciclo dedicato alla fase dei Regionals.
Fine settimana importante dove si sono decise le prime formazioni che voleranno a Stoccolma, sede del primo Major stagionale.
Terzo giro per alcune regioni dove ma che registra anche la conclusione della tornata precedente.

Tale step registra la parola fine con l’ultimo torneo che mancava all’appello e rispondeva al nome della regione Sub-Sahara/Africa.
Rassegna in cui, le impressioni viste nel primo ambito trovano ulteriore conferma attraverso la vittoria degli Orlando Pirates.
La compagine bianconera conquista il secondo alloro consecutivo chiudendo in maniera ottimale il loro percorso in questo stage.
Nessuna sconfitta sino alla finale dove i pirati soffrono più del previsto per aver la meglio sui  Bravado Gaming.
Un primo set terminato solo al settimo round, uno spavento per Darth e soci che chiudono in loro favore la contesa con il parziale di 4-2.

Chiusa la parentesi del secondo step, le RLCS 2021/22 Fall Season aprono il terzo giro con l’Oceania ad aprire nuovamente le danze.
In questo scenario si registra la prestazione non esaltante dei Renegades, i due volte campioni regionali escono sconfitti nel quarto di finale contro i RIOT Gaming.
Occasione per gli Ground Zero Gaming di tornare in vetta al campionato con la conquista del primo alloro regionale in questa stagione.
Express e compagni soffrono più del previsto per spuntarla sulla sorpresa Forkidden, terzetto che regalato tanto filo da torcere.
Dimostrazione di ciò è il risultato della finale, terminata in favore dei verdi solo al terzo set col punteggio di 4-1.
Vittoria che permette ai Ground Zero di volare a Stoccolma dove, assieme a loro, ci saranno i Renegades.

Gli altri biglietti svedesi

La corsa verso Stoccolma, culmine delle RLCS 2021/22 Fall Season, ha avuto come palcoscenici altre tre regioni dove varie storie sono state raccontate.
La prima vede un team dominare la scena Araba e risponde al nome dei Sandrock Gaming che ottengono il terzo alloro regionale consecutivo.
Altra solida performance da parte di Ahmad e soci che volano a Stoccolma battendo i Falcons Gaming col risultato di 2-0 (4-3/4-0).

Chi invece deve ancora sgomitare per acquisire il pass svedese sono le compagini della zona APAC dove, nel fine settimana appena trascorso, sono state decise le prime due finaliste del qualifier.
A volare tale stadio e a rappresentare la zona Sud, sono Azure Esports e Azure, le quali ottengono l’obiettivo attraverso strade diverse.
Il team di Singapore non va oltre il sesto posto in questa sessione ma, grazie alla doppia seconda piazza nei precedenti regional, riescono a staccare il pass per la fase successiva.
Ben diverso il percorso affrontato dall’altra compagine di Jakarta che conquistano il terzo alloro di questa regione.
Gli ex Alke eseguono una prestazione magistrale, chiusa con la vittoriosa finale contro i Disconneted Esports col risultato di 2-0.

Cinque  invece, i posti riservati al Nord America dove il terzo Regional ha scritto i nomi di quattro di essi.
Nominativi che rispondono al nome di FaZe Clan (vincitori 1° Regional), NRG (vincitori del 2°), Team Envy (4° piazza nel ranking regionale) e i G2 Esports.
I samurai volano in Svezia attraverso la conquista del terzo torneo riservato alle formazioni della zona nordamericana.
Successo ottenuto affrontando una vera battaglia contro i sopracitati Envy, terminata con l’affermazione dei bianconeri al settimo round del terzo set.
Una sfida su Championship Field risolta dal gol di Chicago a trenta secondi dall’inizio del set.

L’ultimo posto riservato a questa regione per il Major sarà assegnato nel tiebreak tra SpaceStation Gaming e Complexity Gaming.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Macedonia

Esports Riconosciuti: La famiglia accoglie la Macedonia del Nord

La famiglia degli Esports riconosciuti accoglie tra le sue fila un nuovo membro all’interno di …