Home / Esport / CODENAME: Covert & EuroCup: Il weekend di Rocket League
Covert

CODENAME: Covert & EuroCup: Il weekend di Rocket League

La risposta di Psyonix alla lettera aperta dei team di Rocket League, non ha scoraggiato quest’ultimi dal partecipare a vari tornei online.
In attesa di conoscere la data d’inizio dei futuri campionati, le formazioni d’Europa e Nord america si sono esibite in varie competizioni alternative.
Eventi creati e gestiti da alcune tra le personalità più importanti della scena del titolo Psyonix all’interno del Community Events Takeover.
Esempi sono il CODENAME: Covert e l’EuroCup, realizzati da Demar “Dazerin” Williams e Treyven “Lethamyr” Robitaille.

Il viaggio nel weekend dei tornei inizia con il Covert con protagonisti i principali team dell’area nordamericana.
Occasione di rivincita per alcuni team che non si sono qualificati al Fusion dedicato a quelle latitudini dove, tra loro, spiccano gli NRG Esports.
I campioni del mondo della Season 8 ritrovano la via del successo dopo un periodo di tentativi che si sono conclusi con la sola Top 3.
Il trio, rinnovato dall’ingresso di SquishyMuffinz al posto del capitano TurboPulsa, conquistano i 4.000$ di primo premio battendo in finale gli SpaceStation Gaming.
Una sfida combattuta con i due team a fronteggiarsi senza esclusione di colpi, una finale conclusa solo al settimo e decisivo set su Champions Field.
Anche su questo palcoscenico, lo scontro è stato equilibrato e concluso solo nelle ultime battute con il gol decisivo di Jstn allo scadere.

EuroCup svizzera

L’Europa ha presentato agli appassionati di Rocket League la EuroCup, competizione con montepremi da 10.000$.
Un torneo dove i riflettori erano puntati sui Renault Vitality dopo le eccellenti prestazioni fornite durante il Fusion europeo.
La formazione francese finisce il suo percorso al terzo posto dopo la doppia sconfitta rimediata contro i Mouseesports dell’italiano Kuxir97.
Topolini che raggiungono l’ultimo atto solo attraverso la seconda vittoria sui francesi, ottenuta nella finale del Lossers Bracket.

Finale in cui il team europeo ottiene la possibilità di affrontare nuovamente il Team BDS , vittoriosi nel primo round per 4-3.
Rispetto a tale match, la rivincita mostra un andamento diverso con gli BDS capaci di rioccupare dallo svantaggio iniziale.
Gli svizzeri, guidati da M0nkey M00n, ribaltano la partita andando poi a conquistare l’EuroCup col punteggio di 4-2.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

OGA PIT Season 3

OGA PIT Online Season 3: Nuova stagione, Contesa rinnovata

Un nuovo capitolo della sfida tra Europa e CIS si è concluso nella giornata di …