Home / Mobile / Asphalt 9: Legends / Non soltanto annunci ma anche tornei alla Gamescom 2019
gamescom 2019

Non soltanto annunci ma anche tornei alla Gamescom 2019

La Gamescom 2019 non è solo la più grande rassegna videoludica europea. Anche quest’anno a Colonia, oltre al consueto spazio dedicato ad annunci e presentazioni, è stato dato risalto a vari tornei esportivi.

Lo spettacolo è iniziato con le finali dell’Asphalt eSport Series, la competizione dedicata al titolo motoristico su mobile. Dodici i finalisti arrivati da ogni parte del globo a sfidarsi sul nuovo dispositivo della Black Shark per guadagnare il primo premio da 10.000 €.
A vincere la competizione è stato il coreano Woojong Kim che ha sconfitto in finale l’italiano Nunzio Alexandro Letizia.

A Colonia sono arrivati anche i trattori con la seconda tappa della Framing Simulator League. Dopo l’antipasto del Farmcon  16 team s sono presentati ai nastri di partenza di questa seconda tappa alla caccia dei Trelleborg.
Il team svedese si conferma il leader della competizione anche alla Gamescom 2019, dove ha battuto in finale i tedeschi Horsch per 2-1 portandosi a punteggio pieno in vetta a +80 dai Krone (sconfitti in semifinale dagli stessi svedesi).

gamescom

La stagione 2019 di FIFA si è conclusa con la vittoria di Mo Auba nelle finali di Londra ma il titolo calcistico di EA Sports non è andato in pensione. In attesa dell’arrivo di FIFA 20 (Day one pre access 24/09/2019) la Koln Cup by ESL rappresenta un’importante test in vista delle future competizioni per la prossima stagione.
Sedici i giocatori presenti, tra questi anche l’italiano Raffaele “Er_Caccia” Cacciapuoti dei Pro2Be. Per il portacolori azzurro, l’avvenyra di Colonia si conclude al primo turno sconfitto per 8-7 dal portoghese Gonçalo “RastaArtur” Pinto dello Sporting.
La vittoria del torneo va invece al padrone di casa Timo “TimoX” Siep del Wolfsburg che in finale sconfigge l’israeliano Roee Feldman col punteggio di 4-1.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Rage

RAGE GBVS Winter 2020: Spazio alla nicchia dei picchiaduro

Il movimento competitivo dedicato ai picchiaduro ha vissuto un 2020 tra la stasi e lenti …