Home / Shooters / Fortnite / Secret Skirmish 2019: ancora polemiche su Fortnite
Secret Skirmish

Secret Skirmish 2019: ancora polemiche su Fortnite

Non c’è pace per Fortnite. Il popolare battle royale della Epic Games continua a sprofondare nelle polemiche per ogni attività annunciata in ambito competitivo. L’ultima in ordine cronologico riguarda la nuova competizione in arrivo, denominata Secret Skirmish, che metterà in palio un montepremi da 500.000 dollari.

Secondo gli organizzatori l’evento, che inizierà il prossimo 14 febbraio, dovrebbe essere aperto ai migliori giocatori di ogni regione. Secondo Sven Edelenbosch Svennoss, giocatore degli NRG Esports, non è affatto così.
In un tweet, Svennoss ha denunciato un comportamento discriminatorio verso i giocatori europei, affermando che per partecipare alle Secret Skirmish sia necessario vivere in Nord America, data la presenza di soli quattro rappresentanti del Vecchio Continente.
Ancora nessuna risposta è pervenuta da parte di Epic Games riguardo tali accuse.

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

“Gli esport sono uno sport”, parola del presidente polacco Andrzej Duda

Il cammino verso riconoscimento degli esport come sport ufficiale riceve l’appoggio del presidente della Polonia, Andrzej …