Home / Esport / SC2 DH Masters Winter Season: Gli ultimi Regionals
SC2 DH

SC2 DH Masters Winter Season: Gli ultimi Regionals

Il percorso verso le finali della stagione invernale del SC2 DH Masters volgono al termine con gli ultimi due regionals in programma.
Europa e Nord America sono le ultime ad esibirsi e a decidere coloro che faranno parte nell’ultimo atto.
Vecchio continente che mette a disposizione quattro biglietti per le finali dove, nuovamente, si registra l’eliminazione eccellente di Reynor.
Il campione del mondo in carica sta vivendo un periodo di forma non ottimale dove deve rinunciare a disputare lo step decisivo stagionale per la seconda volta consecutiva.
Fatale è stata la sconfitta contro l’altro prodigio della scena europea ossia Clem, il quale batte l’italiano col punteggio di 3-0.

Se l’azzurro sta vivendo un periodo di stanca, l’opposto della situazione è rappresentanto dal finlandese Serral.
Dopo la vittoria della stagione autunnale, il portacolori degli ENCE sta ritrovando loo smalto dei tempi migliori.
Ciò dimostrato dalla conquista del titolo europeo che, ironia della sorte, si tratta del primo alloro continentale in questo formato.
Lo zerg scandivano ha piegato agevolmente la resistenza del sopracitato Clem, sconfitto con il parziale di 4-1.
Per entrambi, l’accesso alle finali mondiali di stagione che vedrà anche la presenza di ShowTime e MarineLorD. 

In tre per due posti

Dall’Europa al Nord America dove, le SC2 DH Masters locali mettevano a disposizione due biglietti per l’ultimo step.
Pass che, anche in questa occasione sono i tre regnanti di questa regione a giocarsi tale obiettivo.
Neeb, Astrea e Scarlett arrivano alle ultime fasi in cui si sono decisi coloro che ottengono il lasciapassare.
Premio conquistato dalla giocatrice canadese (vincitrice del Winner Bracket) e dal portacolori dei Ting che sconfigge Astrea nella finale Lossers col risultato di 3-1.
Ultimo atto in cui il vantaggio della vittoria della parte alta del tabellone risulta una solida base per Scarlett nella conquista del titolo.
Affermazione che arriva dopo una strenua lotta, terminata col l’affermazione della portacolori dei Rhopify Rebellion su Jagannatha.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Eastern

Overwatch League 2022: Il Kickoff inizia anche nella Eastern

Un nuovo weekend dedicata al Kickoff Clash, primo step stagionale della Overwatch League 2022. Terza …