Home / Esport / World Esports Cup 2024: L’inizio con League of Legends
Mobile Legends

World Esports Cup 2024: L’inizio con League of Legends

L’attesa è terminata, il grande evento delle World Esports Cup 2024 è finalmente giunto per illuminare l’estate esportiva.
La rassegna che ha aperto i battenti in quel di Riyadh ha avuto il suo start ufficiale con l’inizio delle varie competizioni e le prime finali.
Tornei in cui la prima settimana ha avuto, come evento principale, la sfida ad otto per quando concerne League of Legends.
Contesa tra alcune delle migliori formazioni della scena competitiva del titolo Riot Games che è particolarmente apprezzata dal pubblico.
Oltre 4 milioni di ore guardate con oltre 830.000 di media spettatori e un picco massimo di 1.1 milioni.
Competizione che, anche in questo caso, ha avuto come atto conclusivo un nuovo capitolo della sfida tra LPL ed LCK.
A fronteggiarsi per il titolo sono stati i T1 e Top Esports, i quali, nel loro percorso riescono ad eliminare le favorite della vigilia ossia BiliBili e Gen.G.

Atto conclusivo della prima finale all’interno delle World Esports Cup 2024 in cui le due compagini si fronteggiano a viso aperto, creando una iniziale situazione d’equilibrio.
Scenario che viene spezzato dalla coppia Oner /Keria che permette al quintetto coreano di salire sul gradino più alto del podio.
Le prestazioni ottimali e costanti del support e il bello ed il cattivo tempo del jungler nel secondo e quarto set sono gli elementi per la vittoria dei T1 col punteggio di 3-1.
Affermazione che rappresenta un biglietto da visita importante in vista sia della ripresa del campionato coreano che per la lotta al titolo mondiale.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Milano

Rinascimento & LIT: Due giorni a Milano

La scena italiana di League of Legends e di Valorant ha segnato in rosso le …