Home / FGC / DNF Duel / CEOTAKU 2022: Anime fighting in mostra ad Orlando
CEOTAKU

CEOTAKU 2022: Anime fighting in mostra ad Orlando

Anime fighting protagonisti ad Orlando dove, lo scorso fine settimana, si è disputata l’edizione 2022 del CEOTAKU.
La costola del CEO dedicata a questo genere di titoli dell’universo dei picchiaduro è stata tappa importante per due circuiti.
ARCREVO Championship e DBFZ Championship Series sono state al centro del palcoscenico della Florida con due tornei di particolare importanza.
Altri tre biglietti per le finali mondiali sono stati assegnati durante le competizioni dedicate a Guilty Gear: Strive e DNF Duel.
Uno di essi è stato distribuito per la rassegna dedicata al titolo che rappresenta il titolo di punta di Arc System Works.

Rassegna che ha visto in scena molti degli esponenti più importanti della scena competitiva dove però sono due sorprese a caratterizzare l’evento.
Neubenheimer e BEAN sono coloro che hanno conquistato l’ultimo atto, eliminando giocatori d’alto calibro come Razzo o ApologyMan.
Contesa tra i due che si trasforma in un monologo assoluto da parte del primo che, in questo modo, conquista il suo primo titolo assoluto.
Un 3-0 netto, senza possibilità d’appello con cui il portacolori degli ONI Global sconfigge, con Nagoriyuki, il Chipp avversario.

Britannico invece è il nome segnato su su uno dei due biglietti per le finali mondiali di DNF dove a conquistarlo è Mystic.
Il portacolori dei Vexed Gaming ottiene il suo primo alloro stagionale, dopo la vittoria a Bruxelles, sconfiggendo in finale l’americano LostSoul.
Un 3-1 in cui il suo Hitman sconfigge la Dragon Khight dello statunitense, il quale si consola con il biglietto per le finals.

Riscatto completato

Il CEOTAKU è stato teatro di un nuovo evento Power del DBFZ Championship Series dove, in questa occasione, Nitro completa il suo percorso di riscatto.
Dopo tre secondi posti, il portacolori dei RISE ottiene il tanto voluto successo, raggiunto attraverso un lungo cammino nella Lossers Bracket.
Affermazione arrivata dopo una battaglia lunga e cruenta, terminata al reset match, contro il connazionale Drac.
In un questo scenario, Nitro rompe gli indugi e chiude la contesa sul 3-0 dove il suo terzetto ( Android 21 – Android 21 Lab Coat e Goku SSGSS) liquida il trio formato da Android 21 Lab Coat/Gogeta SSGSS e Krillin.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Cup 2022 Autumn

Cygames Cup 2022 Autumn: Seox in Granblue

Granblue Fantasy Versus conclude la stagione 2022 che lo visto come uno dei protagonisti di …