Home / Esport / Smash Ultimate Summit 5: Relax in Los Angeles

Smash Ultimate Summit 5: Relax in Los Angeles

Lo Smash World Tour si gode una settimana di pausa dopo le ultime fatiche realizzate in giro per il mondo.
Un fine settimana in cui molti degli esponenti della scena di Ultimate si sono ritrovati a Los Angeles per la quinta edizione dello Smash Summit Ultimate.
Gli studi losangelini di Beyond The Summit hanno riaperto le proprie porte per una settimana all’insegna del relax ma con all’interno una competizione d’alto rango.
Ciò dimostrato dalla presenza di grossi nomi della scena internazionale nonché grandi firme di quella giapponese.
Una sfida tra Giappone e Stati Uniti in cui trova il suo punto d’apogeo nell’ultimo atto in cui a sfidarsi sono il nipponico ProtoBanHam e Light.
Contesa in cui il giocatore asiatico arriva con il piccolo vantaggio rappresentato dalla vittoria della Winner Bracket.

Atto conclusivo dello Smash Ultimate Summit 5 dove i due mettono in scena un match combattuto colpo su colpo.
Continui botte e risposte che trovano nel punto di svolta all’interno del reset match, ottenuto dall’americano col punteggio di 3-0.
Match finale in cui Proto si scrolla la tensione dalle sue spalle è inizia ad imporre il proprio ritmo fi gioco.
Decisivo è il terzo set dove la sua Lucina sconfigge il Fox avversario su Battlefield, affermazione che fornisce la base per la vittoria definita.
Obbiettivo raggiunto dopo un nuovo sigillo su Battlefield che permette al nipponico di conquistare l’alloro.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Iron Leg

The Iron Leg 5: Punti per la Top 16

Nuovo appuntamento per il The Iron Leg 2022 la rassegna di tornei di Tekken facenti …