Home / Sport / PES / eFootball PES 2022 / IESF European Qualifier: eFootball in Podgorica
European Qualifier

IESF European Qualifier: eFootball in Podgorica

Il percorso delle qualifiche ai prossimi IESF World Championship ha avuto inizio lo scorso fine settimana.
Un primo passo verso la rassegna che, quest’anno, si disputerà a Bali dove i primi protagonisti sono stati i giocatori di eFootball.
Un european qualifier che si è disputato in Montenegro dove a Podgorica, ventisei giocatori si sono sfidati per uno dei pass per il mondiale.
Tra di loro, in rappresentanza per l’Italia, vi era Carmine “xNaples17x” Liuzzi, fresco vincitore del titolo del titolo Open Championship nella categoria XBOX.
Il partenopeo, dopo una brillante prima fase, saluta la competizione dopo la sconfitta agli ottavi di finale contro la Macedonia del Nord.

Rappresentante macedone che diventa uno dei protagonisti delle ultime fasi dove chiude il suo percorso in terza posizione.
Gradino più basso del podio ottenuto insieme alla Grecia, entrambi sconfitti da Serbia e Turchia.
Atto conclusivo dell’European Qualifier che si trasforma in un monologo assoluto, realizzato da Marko Roksić.
Il giocatore serbo, che ha indossato anche la maglia della Roma, imposta il proprio ritmo di gioco, lasciando poco margine all’avversario.
Un 3-1 che regala al giocatore serbo non solo il titolo europeo ma anche il biglietto per le finali mondiali di fine anno.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Cup 2022 Autumn

Cygames Cup 2022 Autumn: Seox in Granblue

Granblue Fantasy Versus conclude la stagione 2022 che lo visto come uno dei protagonisti di …