Home / Mobile / Brawl Stars / Brawl Stars Championship Series 2022: La scelta cinese
Brawl Stars Championship

Brawl Stars Championship Series 2022: La scelta cinese

Le Brawl Stars Championship Series 2022 iniziano il loro ultimo chilometro che condurrà la kermesse verso le finali mondiali.
Uno step che sarà caratterizzato con la serie di finali regionali che avranno ripercussioni anche sul tabellone delle qualificate alle World Finals.
Una sequela di tornei che hanno avuto inizio in Cina dove, dopo tanta attesa, il palcoscenico cinese è tornato sotto i riflettori.
Una qualifier, quello disputato in quel di Shenzhen, disputato in maniera differente rispetto alle altre regioni presenti nella rassegna del titolo Supercell.
Una lunga sequenza di stage che dall’Open Qualifier ha condotto le migliori quattro compagini a disputarsi il biglietto mondiale.
Una lotta per il pass mondiale in cui le due favorite alla vigilia hanno confermato il loro status.

Reconic Esports e Nova Esports sono le due protagoniste dell’ultimo atto delle Brawl Stars Championship Series 2022 China Qualifier.
Una contesa tra le due che, secondi gli addetti ai lavori locali, equilibrata con risoluzione al decisivo tiebreak.
Ipotesi smentite sul campo dove i Nova Esports impongono il loro ritmo di gioco non lasciando margini agli avversari.
Un 3-0 netto, senza possibilità d’appello, un risultato con cui il terzetto guidato da Today ottengono il visto per le finali mondiali.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Sonoma

CIN Esports Series 2022/2023; Round 8 – Sonoma

Un nuovo appuntamento per le CIN Esports Series 2022/2023 che, in occasione dell’ottavo round, approda …