Home / Esport / Peacekeeper Elite League Summer 2022: China PUBG Mobile
Peacekeeper

Peacekeeper Elite League Summer 2022: China PUBG Mobile

La strada verso il Mondiale di PUBG Mobile è iniziata ufficialmente con l’assegnazione dei pass dedicati alle compagini cinesi.
Tre biglietti che sono stati erogati dopo la conclusione della sessione estiva delle Peacekeeper Elite League 2022.
Campionato articolato in due fasi dove quindici formazioni si sono sfidate tra Xi’an e Shenzen, sede degli ultimi round.
Venti round dove il copione raccontato in questo scenario mostra, principalmente, una contesa tra due team.

Still Moving Under Gunfire e Nova Esports si sono date battaglia con continui cambi in vetta tra le due.
Una contesa in cui gli ultimi quattro round hanno deciso le sorti sia del torneo che della corsa al pass diretto al Group Stage dei Mondiali.
Sanhok e per tre volte Erangel sono stati il palcoscenico in cui gli SMUG rompono gli indugi e impongono il loro ritmo di gioco.
Due vittorie, un secondo e un quarto posto permettono a Beautiful e compagni di scavalcare e superare i Nova che, in questo frangente, escono di scena.
Risultati che permettono agli SMUG di conquistare il Peacekeeper Elite League estivo con un bottino di 199 punti e sei lunghezze sui Nova.
Questi ultimi si devono accontentare della seconda piazza valida per l’accesso alla prima fase dei Mondiali.
Assieme a loro anche gli LGD Gaming che, attraverso una condotta lineare, conquistano la terza posizione con 174 punti.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Cup 2022 Autumn

Cygames Cup 2022 Autumn: Seox in Granblue

Granblue Fantasy Versus conclude la stagione 2022 che lo visto come uno dei protagonisti di …