Home / Shooters / Call of Duty / Bologna Nerd Show 2022: Il ritorno dei Gamers Arena
Bologna Nerd

Bologna Nerd Show 2022: Il ritorno dei Gamers Arena

Gamers Arena ritorna in scena dopo il prologo di Montichiari e lo stop dovuto alla vicenda LanGate.
Un ritorno che avviene in quel di Bologna dove, nelle giornate del 25 e 26 Giugno si svolto in Bologna Nerd Show.
Una due giorni in cui anche la scena esportiva ha avuto il suo spazio con una serie di competizioni d’ampio genere.
Fulcro centrale del weekend in terra bolognese sono stati i battle royale/FPS e i fighting games con cinque eventi che hanno caratterizzato la scena.
I primi hanno registrato la seconda tappa della Mobiuz Tournament di CoD: Warzone e della Zowie Cup di Valorant.
Nella prima si registra l’affermazione di Ares seguito da Christian e Stefano, nella seconda, ad aggiudicarsi il titolo è il team Soundex.

Il Bologna Nerd Show ha registrato l’approdo, nelle rassegne dedicate ai picchiaduro, di Tekken 7, Guilty Gear: Strive e Smash Bros: Ultimate.
Competizioni che hanno avuto come maestri di cerimonia Tekken Emilia, Spaghetti ShowDown.
Nel primo, a conquistare l’alloro è DanielMado, il portacolori degli HG Esports il quale inizia a mettere benzina nel motore in vista del Tekken World Tour.
Nel titolo di Arc System Woks, invece, è JetStream conquistare il primo posto, confermando di essere uno dei leader della scena italiana.

 

La Gamers Arena tornerà in scena nel mese di Settembre con la tappa che si disputerà all’interno del Modena Nerd.

Altre info su Redazione

Controlla anche

Istanbul

Valorant Champions Tour: Ultima chiamata per Istanbul

Il Valorant Champions Tour ha scritto un capitolo importante della stagione 2022 con l’assegnazione dei …