Home / CCG / Hearthstone Masters Tour 2022: Tappa a Vashj’ir
Vashj’ir.

Hearthstone Masters Tour 2022: Tappa a Vashj’ir

Inizio della seconda parte della stagione per le Hearthstone Masters Tour 2022 con la tappa dedicata a Vashj’ir.
La regione subacquea situata nei Regni Orientali è stato il teatro del primo step di questa nuova fase del titolo Blizzard.
204 giocatori sono presenti in questo stage, giunti attraverso le varie qualifiche che si sono svolge nel mese di Giugno.
Competizione dove l’Europa riesce a prendere una sorta di rivincita sulla truppa cinese, fin qui dominatore della rassegna.
Una Top 8 interamente con i colori delle bandiere europee, col solo Yueting (8°) a rompere tale egemonia.
Spazio anche per l’Italia, il team azzurro riesce a raggiungere la quinta piazza attraverso le gesta di Plastiik.

Una questione tutta dedicata al vecchio continente, che trova il suo epilogo nella sfida che sancisce la conclusione del Vashj’ir Stage.
A contendersi il titolo sono il britannico PocketTrain e il francese Dreivo, contesa in cui il rappresentante inglese impone il suo ritmo di gioco.
Un 3-1 in cui il terzetto di deck (Big Spell Mage/Boat Rogue/Boar Priest) ha performato al meglio rispetto a quelli del transalpino.
Affermazione che consente di guadagnare un posto per le finali della stagione autunnale delle Hearthstone Masters 2022.
Una corsa verso tali finali che avrà il prossimo appuntamento, previsto per la fine del mese di Agosto.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

SuperSmashCon

SuperSmashCon 2022: Un Ferragosto a Chantilly

Smash Bros è stato il grande assente dell’EVO 2022, ciò dovuto. principalmente, alle decisioni prese …