Home / Esport / RLCS 2021/2022 Spring Major: London Calling
Spring Major

RLCS 2021/2022 Spring Major: London Calling

Ultimo grande appuntamento per le RLCS 2021/2022 prime delle finali mondiali di Fort Worth.
Il principale campionato dedicato a Rocket League ha scritto gli ultimi capitoli della stagione primaverile.
Un racconto la cui parola fine è stata incisa all’interno dello Spring Major, disputato in quel di Londra.
Competizione in cui non sono mancate le sorprese con formazioni, considerate come favorite alla viglia, uscire di scena ai primi turni.
Esempio lampante sono il team BDS, la compagine franco-svizzera, tra le dominatrici in Europa, saluta la rassegna al primo turno dopo le due sconfitte contro Team Secret e Pionners.
Leggermente migliore è il percorso dei G2, i vincitori del Winter Major concludono il loro percorso al secondo turno dopo  aver lasciato l’onore delle armi a Karmine Corp e Team Liquid.

L’altra faccia della medaglia di questo Spring Major londinese è invece rappresentato da una compagine proveniente da una delle regioni considerate Minors.
Si tratta dei Team Falcons, il terzetto saudita, regina della regione Arabia, sorprende il positivo la platea della capitale.
I verdi riescono a conquistare l’ultimo atto attraverso l’affermazione della Winners Bracket contro i Version1.
Accesso alla Gran Final che viene ottenuto, con la vittoria della Lossers Bracket, da parte dei Moist Esports, i quali sconfiggono i sopracitati Version1.
Match conclusivo dello Spring Major in cui i due terzetti si sono fronteggiati a viso aperto, realizzando una contesa ad armi pari.
Continui botta e risposta che trovano il loro punto di svolta nel primo match in cui il roster europeo ottiene il reset  col punteggio di 4-3.
In questo scenario, gli anglo francesi rompono gli indugi e impongono il loro ritmo di gioco nel sopracitato reset,
Un 4-0 senza possibilità d’appello con cui i Moist conquistano il loro primo alloro in campo internazionale.

Appuntamento negli States

Chiuso lo Spring Major, le RLCS 2021/2022 ha deciso le varie compagini che si giocheranno il titolo mondiale.
Ventiquattro compagini, provenienti dalle regioni che fanno parte di questa stagione si sfideranno a partire dal 04 Agosto.
Fort Worth ospiterà le due fasi, svizzera e playoff, in cui sarà deciso, il prossimo 14 Agosto, il nuovo campione del mondo.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Summer

Overwatch League 2022 – Summer Showdown Week 1

La Overwatch League 2022 ritorna in scena con il terzo step stagionale, rappresentato dalle Summer …