Home / Esport / Capcom Pro Tour 2022: Arrivano le World Warrior

Capcom Pro Tour 2022: Arrivano le World Warrior

La Capcom Pro Tour 2022 ha erogato cinque biglietti per le finali mondiali del prossimo anno ed altri saranno messi a disposizione nei prossimi mesi.
La massima rassegna dedicata a Street Fighter, in queste ore, ha annunciato ulteriori novità riguardanti il proprio format.
Oltre ai Permier Event, già in corso d’opera, arriva una nuova modalità per poter raggiungere l’atto conclusivo del campionato.
Si tratta del World Warrior, un circuito alternativo dedicato, principalmente, agli eventi offline dedicati al mondo dei picchiaduro.
Ventisei saranno le regioni interessate in tale step che avrà il proprio inizio a partire da Luglio con termine a Dicembre.

Un format che permetterà anche a regioni, considerate di terza o quarta fascia, di poter inviare un proprio rappresentante alle finali mondiali.
Ogni regione del World Warrior avrà una prima fase, rappresentata da cinque tornei mensili che serviranno a definire un ranking.
I migliori di tale classifica si sfideranno in una finale regionale che assegnerà un solo pass per le finali mondiali.
Ventisei giocatori che si uniranno ai vari vincitori delle varie tappe della Capcom Pro Tour, le quali assegnano un pass diretto per la Capcom Cup.
Maggiori informazioni riguardanti gli eventi di questo circuito saranno forniti nelle prossime giornate sul sito ufficiale della competizione.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Rocket Championship Season

Italian Rocket League Season 8: Decisi i verdetti

Il Rocket League italiano torna in scena con la penultima giornata di campionato dell’Italian Rocket …