Home / Esport / Wild Rift North America Champions: Immortali a Bloomington
Rift

Wild Rift North America Champions: Immortali a Bloomington

Continua il ciclo di finali all’interno della sessione primaverile delle League of Legends: Wild Rift Series.
Fine settimana che ha registrato la conclusione del primo step nordamericano, con ultimo atto disputato a Bloomington.
Il sobborgo di Minneapolis ha visto sfidarsi le otto formazioni provenienti dai qualifier dove in palio vi erano anche due posti per le ICONS Series.
Rassegna americana che conferma le impressioni viste nel primo Major, con due compagini nettamente superiori rispetto alle altre.
Immortals e Sentinels caratterizzano le varie fasi del torneo con un primo scontro tra le due nella Winner Finals.
Match che registra l’affermazione netta degli Immortali che, col punteggio di 3-0, fanno retrocedere le sentinelle nella parte del tabellone.
Biancorossi che ottengono la possibilità di affrontare nuovamente i biancoverdi, evento accaduto attraverso l’affermazione al quinto set contro i Tribe Gaming.

Atto conclusivo delle Wild Rift Series nordamericane in cui le due compagini si fronteggiano nelle prime set.
Dopo tale step, gli Immortals impongono il loro ritmo di gioco e si portano al match point col punteggio di 3-1.
In questa occasione i Sentinels hanno una reazione, riuscendo a conquistare il punto del 3-2, una vittoria da sapor di Pirro per i biancorossi.
Hoon e compagni chiudono la pratica col punto del decisivo 4-2, conquistando il titolo e l’accesso diretto ai Group Stage delle ICONS Series.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Rocket

Italian Rocket Championship Season 8: Fine Andata

La Italian Rocket Championship Season 8 chiude il primo step stagionale con la giornata che …