Home / Esport / PG Six Nationals 2022 Spring: Un nuovo inizio
Six Nationals 2022

PG Six Nationals 2022 Spring: Un nuovo inizio

Gli operatori italiani tornano in scena con l’inizio della stagione regolare delle PG Six Nationals 2022 Spring.
Un nuovo format per quando concerne la fine fase di questa sessione con una sola giornata ogni settimana rispetto alle canoniche due.
Il campionato nazionale di Rainbow Six: Siege che riparte e con essa anche la battaglia per la conquista del titolo in possesso dei Macko Esports.
La compagine pugliese, in questo nuovo debutto, inizia nel migliore dei modi imponendo il loro ritmo di gioco in questa prima giornata.
Dimostrazione di ciò è il risultato di 7-1 con cui i bianconeri sconfiggono gli Outplayed su Kafè Dostoyevsky.
Un primo segnale inviato alle avversarie, in primis, i rivali storici dei Mkers, i quali iniziano con una vittoria sofferta.
Il sodalizio romano battono dei coriacei IGP riuscendo a conquistare Chalet solo ai tempi supplementari.

Una prima giornata delle PG Six Nationals 2022 Spring in cui un terzetto guida la prima classifica generale.
Oltre ai sopracitati Macko, a conquistare la leadership vi sono gli Hmble e i Totem Esports, un trio in cui a tirar sono i primi.
Percorso netto per Wuk e compagni, i quali sconfiggono con un perfetto 7-0 su Bank gli Esports Empire.
Più articolata, invece, l’affermazione dei neroverdi, i quali sconfiggono gli Axolotl col punteggio di 7-5 su Chalet.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Eastern

Overwatch League 2022: Il Kickoff inizia anche nella Eastern

Un nuovo weekend dedicata al Kickoff Clash, primo step stagionale della Overwatch League 2022. Terza …