Home / Esport / eSerie A Tim 21/22: La maledetta lotteria dei rigori
eSerie A Tim

eSerie A Tim 21/22: La maledetta lotteria dei rigori

La stagione italiana di FIFA 22 si è conclusa in una due giorni dedicata alla Top 8 delle eSerie A Tim 2021/2022.
Otto formazioni in caccia del titolo conquistato dal Benevento nella stagione inaugurale della competizione.
Fasi conclusive del campionato nazionale in cui non sono mancate le sorprese sin dai quarti di finale.
Compagini considerate come favorite alla vigilia non riescono a superare lo scoglio del primo step.
Esempio è il Milan della coppia Campagnari/Poggi ,il duo esce sconfitto per 5-2 dal Sassuolo guidano da Simone Figura
Una lotta per lo Scudetto in cui a raggiungere l’ultimo atto sono due compagini che, sin dalle prime fasi, hanno mostrato di essere le mine vaganti del torneo.
Da un lato il Venezia di Karim Rmaiti, vincitore del girone A, è protagonista della serie conclusiva del campionato.
Dall’alto la coppia Tagliafierro/Tealdi, capace di portare il Torino all’ultimo atto della eSerie A Tim 2021/2022.

Una contesa, quella tra lagunari e granata, valevole per lo Scudetto, combattuta ad armi pari dove solo i rigori hanno deciso il vincitore.
La lotteria, vissuta con un alto livello di tensione, viene decisa agli ultimi tiri dove l’errore del Tonali veneziano e il gol dell’Ibra piemontese regala l’alloro al Torino.
Per il sopracitato duo, nonchè la riserva Scarlata, oltre al titolo anche la possibilità di volare ai playoff europei per le Global series di FIFA.

Playoff che vedrano, oltre alle due finaliste, anche la Salernitana, la compagine campana conquista il pass attraverso la vittoria della finale 3°/4° posto contro il sopracitato Sassuolo.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Rumble

MSI 2022: Rumble in Busan

Le MSI 2022 continuano il loro percorso con la chiusura del secondo step, rappresentato dal …