Home / Esport / PG Proving Grounds 2022 Sping: Atleti contro pipistrelli
Proving Grounds

PG Proving Grounds 2022 Sping: Atleti contro pipistrelli

La Serie B del League of Legends Italiano ha illuminato la settimana delle competizioni del titolo di Riot Games.
I Proving Grounds 2022 Spring sono stati al centro delle attenzioni con il percorso dei playoff che ha deciso le due finaliste.
Una strada che si concluderà il prossimo 23 Marzo dove il suo primo step è stato un tiebreak per decidere l’ultima qualificata.
Una sfida che ha visto l’affermazione degli Angry Bats che sconfiggono l’Academy Team degli Outplayed.
Corsa verso l’ultimo atto in cui arriva una ulteriore conferma dell’operato da parte di una organizzazione.
Gli Atleta Esports raggiungono anche questo obiettivo dopo la conquista della finale del Pg Nationals.
La compagine romana accede a tale step dopo la vittoria nella finale Winner contro i Dren Esports col punteggio di 3-1.

L’ultimo slot per la finale del PG Proving Grounds 2022 Spring registra, invece, una scalata alla vetta da parte dell’ultima arrivata.
Gli Angry Bats sono i protagonisti di tale ambito, ribaltando i pronostici della vigilia con due meritate vittoria.
A cadere sotto i colpi di Geerold e compagni sono dapprima di Earth Revolution e poi i sopracitati DREN Esports.
I vincitori della regular season devono alzare bandiera bianca dinanzi all’avanzata dei pipistrelli, i quali s’impongono col punteggio di 3-1.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Rumble

MSI 2022: Rumble in Busan

Le MSI 2022 continuano il loro percorso con la chiusura del secondo step, rappresentato dal …