Home / Esport / RLCS 2021/2022 Winter Season: Inizia il secondo giro
RLCS 2021/2022 Winter Season

RLCS 2021/2022 Winter Season: Inizia il secondo giro

Le RLCS 2021/2022 Winter Season non si fermano e, dopo aver salutato il primo step, iniziano con il secondo giro.
Seconda tornata che, come di consueto, ha come campo principale il Nord America con un nuovo capitolo della contesa tra le potenze di questa regione.
Stage in cui tali forze confermano il loro status, dimostrato dall’ultimo atto con protagoniste The General RNG e G2 Esports.
Una sfida tra i campioni i carica e un team a caccia di conferme si dimostra molto equilibrata dove la sua rivoluzione è avvenuta attraverso il reset.
Evento accaduto attraverso l’affermazione degli NRG nel primo scorcio diel match con il risultato di 4-2.
Secondo step che invece sorride ai Samurai, i quali sono maggiormente in focus in questa parte della sfida. 
Col medesimo risultato di 4-2, i bianconeri  ritornano a conquistare l’alloro regionale dopo un periodo d’assenza.

Due conferme e una variazione

I restanti tre Regional del prima parte del secondo giro delle RLCS 2021/2022 Winter Season, mostrano una situazione di stabilità.
Tutto ciò dovuto alla posizione di forza di due compagini all’interno delle proprie regioni e alla continua varietà nella terza.
Nella prima fattispecie, Sandrock Gaming e 3RATS continuano a mettere il proprio sigillo sulla regione araba e sull’APAC South.

I sauditi conquistano il quinto Regional consecutivo dove riescono ad evitare la conclusione del loro regno.
Cio dovuto alla loro presenza nel Lossers Bracket, avvenuta a causa della sconfitta nel primo round di Winner Bracket contro i SCYTES per 4-3.
Una ricorsa furente dei verdi che si conclusione con la netta affermazione della Gran Final in cui hanno sfidato nuovamente i SCYTES.
Un doppio 4-0  per ripristinare le gerarchie regionali che vedono Ahmad e compagni come protagonisti assoluti.

Secondo alloro di fila, invece, per i 3RATS, che lasciano pochi margini di manovra ai vari competitors.
Ciò dimostrato dal risultato di 4-2 dell’ultimo atto dove il terzetto indonesiano liquida i singaporiani Dark Rift

Il continuo valzer del trono caratterizza le vicende attorno ai Regional dell’Oceania dove, in questa occasione, ad essere incoronati sono i Renegades.
Dopo un prima sessione da dimenticare, i granata si riscattano tramite una prestazione egregia dove, prima della Gran Final, hanno regolato Juicd Bandits e Ground Zero.
Ultimo atto in cui i Rinnegati spezzano i sogni di gloria dei Forkidden, i quali ottengono il loro terzo secondo posto consecutivo.
Un 4-1 che permette a Fever e soci di tornare sul gradino più alto del podio dopo due mesi di digiuno.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Rocket

Italian Rocket Championship Season 8: Fine Andata

La Italian Rocket Championship Season 8 chiude il primo step stagionale con la giornata che …