Home / Editoriali / AfreecaTv PUBG Winter 2021: Chiusura felice
AfreecaTV PUBG

AfreecaTv PUBG Winter 2021: Chiusura felice

PUBG chiude il 2021 esportivo attraverso le AfreecaTV PUBG Winter 2021, rassegna con le migliori formazioni dell’area asiatica.
Team provenienti da Corea, Cina, Giappone, Taiwan, Hong Kong e Macao, si sono sfidate nell’ultimo torneo dell’anno.
Rassegna che si trasforma in un nuovo capitolo della sfida tra team coreani e team cinesi, ciò dovuto alle usicite di scena delle altre compagini.
Una prima fase in cui i cinque team del “Rest of Asia” falliscono l’appuntamento nella conquista di uno dei sedici posti per i round finali.

Seconda parte delle AfreecaTv PUBG Winter 2021 in cui due sono le compagini che hanno sin alle ultime battute per la vittoria finale.
Da un lato i NewHappy, campioni del mondo in carica dopo la conquista delle PUBG Global Championship 2021.
Dall’altro lato, invece, i GHIBLI Esports, compagine coreana, campioni in carica della rassegna organizzata dall’emittente coreana.

Contesa tra i due team che trova il suo punto di svolta nelle ultime tre riprese, disputate tra Miramar ed Erangel.
In questi scenari, il roster cinese mette in scena il proprio ritmo di gioco per la conquista dell’alloro.
Un primo e un secondo posto in questo contesto permettono a Mming e compagni di chiudere in vetta col punteggio di 112 punti.
Un vantaggio di dodici lunghezze sui GHIBLI e un quantitativo di 63 uccisioni realizzate nei dodici round finali.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Series

Free Fire World Series: Sentosa thailandese

La prima della stagione 2022 di Free Fire si è conclusa nel fine settimana con …