Home / MOBA / Dota 2 / Huya Winter Invitational 2021: L’ultima dell’anno
Huya Winter

Huya Winter Invitational 2021: L’ultima dell’anno

Il 2021 in quel di Dota 2 si è concluso in Cina, dove gli ultimi giorni del 2021 si sono disputate le  Huya Winter Invitational 2021.
Rassegna con la presenza di otto formazioni di cui tre provenienti dall’area del Sud Est Asiatico.
OB Neon, TNC Predator e Team SMG hanno sfidato le cinque compagini cinesi presenti nella manifestazione.
Sfida che, nelle prime fasi, poteva trasformarsi in un monologo a tinte cinesi con colo gli OB Neon a guadagnare il pass diretto per il Winner Bracket.

OB Neon che diventano gli assoluti protagonisti della seconda fase, dapprima conquistando l’ultimo atto della rassegna.
I filippini raggiungono tale obiettivo sconfiggendo, nell’ordine, Royal Never Give Up e gli Invictus Gaming.
Ultimo atto in cui Enryu e compagni hanno affrontato, nuovamente, gli RNG, i quali sono usciti vincitori dalle sabbie mobili del Lossers Bracket.

Sfida conclusiva del Huya Winter Invitational 2021 in cui il team cinese cerca di rendere ciò un match equilibrato, attraverso la vittoria del primo set.
Una situazione che non si trasforma in reatà dove, nel set successivi, gli OB.NEON impongono il loro ritmo di gioco.
Dimostrazione di ciò è il risultato finale, un 3-1 in cui la compagine filippina conquista l’ultimo titolo dell’anno in 98 minuti di gioco.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Six Charlotte Major: From Zero To Hero

Il primo grande evento della stagione 2022 di Rainbow Six: Siege ha avuto la Carolina …