Home / Esport / FIFA Global Series 2022: La prima serie di Regionals
Global Series

FIFA Global Series 2022: La prima serie di Regionals

La scena competitiva di FIFA riprende la propria marcia dopo un finale della scorsa stagione cancellato a causa delle disposizioni anti-Covid.
Una ripresa delle attività rappresentata con l’inizio della fase di Regionals delle Global Series 2022.
Annata che registra la prima novità rappresentata da un unico weekend di gare per tutte le regioni presenti in rassegna.
Attesa anche per capire lo stato di forma di chi aveva chiuso ai vertici continentali della competizione targata EA.
Una situazione in cui il solo Dylan riesce a confermare il proprio status di leader all’interno della propria regione.
L’australiano degli ORDER conquista la prima tappa del Regional nel nuovissimo continente con una vittoria di misura contro il connazionale Mikel.
Un 2-1 che permette a Dylan di ottenere la vetta del ranking locale con 250 punti oltre al premio in denaro di 3.500 dollari.

Volti nuovi o nomi conosciuti nelle altre regioni interessate a questo nuova era delle Global Series.
Esempi provengono dalle due tornei europei ossia Eu West e Eu East dove Spagna e Danimarca alzano la loro bandiera.
Gli iberici trionfano con Chousita degli eMonkeys affiliati con il Huesca F.C, il gialloblù sconfigge in finale il britannico Michael degli LDN UTD con un complessivo 7-5.

Gli scandinavi, invece, salgono sul gradino più alto del podio con Klenke, campione d’Europa per Club con il Brondby.
Il danese riesce a spuntarla all’ultima curva sull’italiano Marga dei BetClick Apogee Esports con il risultato di 7-6.

Gli altri vincitori

Altre sette regioni sono state protagoniste nel primo Regional delle FIFA Global Series 2022 dove vedono il debutto dell’Asia South e del Latin America North.
Nell’area del continente asiatico, tripletta indiana con gli M42 Esports sugli scudi grazie alle prestazioni di Charanjot e, in particolar modo, di saranshjain7.
Quest’ultimo è il primo vincitore di questo scenario dove, in finale, sconfigge il connazionale jenasid dei Futbolist con un sonoro 6-1.

Nella parte settentrionale del Sud America, è il Brasile a issare il proprio vessillo per merito di Zezinho.
Il portacolori dei DUX Gaming bagna il debutto in manglia bianconera con l’affermazione contro il messicano Sebastian col punteggio di 2-1.

 

Brasile in vetta anche nella parte meridionale con un dominio assoluto nella Top 4 da parte dei giocatori verdeoro.
Una dimostrazione di forza che trova il suo apogeo nella sfida conclusiva tra PHzin degli R10 Esports e Nathansr22 degli SPQR.
Sfida che vede trionfare il rappresentante del team di Ronaldinho in una contesa combattuta terminata col punteggio di 4-3.

Nelle restanti regioni, successi per l’americano Lamps (Kansas City Sporting), il saudita Abo Fawzi, il nipponico Kuromane (CYCLOPE) e dell’egiziano XKandil.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Rocket

Italian Rocket Championship Season 8: Fine Andata

La Italian Rocket Championship Season 8 chiude il primo step stagionale con la giornata che …