Home / Esport / Red Bull Home Ground 2: I cavallucci di Londra
Home Ground

Red Bull Home Ground 2: I cavallucci di Londra

La Champions Tour si gode un periodo di paura ma il competitivo di Valorant è sempre attivo con i vari vari tornei in programma.
Il fine settimana appena trascorso si è disputata a Londra la seconda edizione del Home Ground, rassegna organizzata da Red Bull.
In scena varie formazioni che saranno presenti nell’appuntamento clou delle Valorant Champions, in programma tra qualche settimana.
Presente anche un pizzico d’Italia con la compagine lituana degli LTN UTD, allenata da Tommaso “joYnt” Gavioli,
La formazione del baltico si toglie una grossa soddisfazione, vincendo il girone A accompagnata dall’eccellente vittoria contro i Gambit, vincitori del Masters.
Delle compagini di un certo rilievo, si segnala l’eliminazione dei G2 Esports, ormai lontani parenti di quelli visti agli albori della scena competitiva.

Seconda fase del Home Ground in cui i valori in campo emergono alla distanza, rappresentate da due compagini che saranno presenti a Berlino.
Team Liquid e Acend diventano i protagonisti assoluti della rassegna, acquisendo il pass per la finale in maniera agevole.
Un doppio 2-0 contro Giants Gaming e TENSTAR permettono alle due formazioni di scontrarsi nell’ultimo atto.
Finale in cui i due quintetti lottano ad armi pari, ciò dimostrato dagli alti parziali di set, seppur il risultato conclusivo afferma altra storia.
Affermazione andata in favore ai Liquid che conquistano il titolo col punteggio di 3-1, arrivato dopo quattro autentiche battaglie.
15-13 su Spilt, 13-11 sia su Ascent che Breeze e nel mezzo il 17-15 dei viola su Bind, scontri fino all’ultimo round che hanno permesso a ScreaM e compagni di conquistare l’alloro.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

ICFC

ICFC NA Tekken Summer 2022: un Dojo di metà settimana

La marcia del Tekken World Tour 2022 continua a pieno regime con la serie di …