Home / Shooters / CS:GO / IEM Season XVI Fall Season: Le ultime qualificate per il Major
IEM SEASON

IEM Season XVI Fall Season: Le ultime qualificate per il Major

Settimana decisiva per le regioni nell’ambito della corsa per i posti all’interno del PGL Major di Stoccolma.
Europa, Asia e Nord America hanno deciso le loro rappresentanti attraverso il weekend dedicato all’IEM Masters XVI Fall Season.
Tre Regionals che hanno avuto il loro inizio con il palcoscenico asiatico in cui si metteva in palio un posto per le Contenders Series.
Una questione che vede come protagonista la Cina con i TyLoo e i Vici Gaming a contendersi tale obiettivo.
Contesa che trova il suo epilogo nell’ultimo atto di questa sessione dedicata al circuito Extreme Intel Masters.
Sfida che, in questo caso, si riassume in un monologo assoluto da parte dei dragoni che impongono il loro sigillo.
Un netto 3-0 da parte di Summer e compagni che, con questa affermazione, scavalcano i Vici dalla vetta e ottengono il pass per il Major.

Affermazione per tre

Dall’Asia al vecchio continente dove, per questa regione, sono undici i posti disponibili per il Major.
Competizione in cui le sorti dei vari piazzamenti erano ancora in ballo dove soltanto l’ultimo atto ha fornito un quadro completo.
Finale in cui ha visto affrontarsi i Ninjas in Pijamas e gli ENCE, in un derby a tinte scandinave.
Contesa equilibrata con le due formazioni a combattere ad armi pari che trova il suo punto di svolta nel terzo set.
La vittoria dei Ninjas su Ancient per 16-14 ha fornito la spinta necessaria per chiudere la sfida in loro favore.
Il 16-6 su Nuke permette a REZ e compagni di chiudere la pratica sul 3-1 e conquistare il posto nel Legends Stage.

La vittoria dei Ninjas nel IEM XVI Fall Season rallegra anche Team Vitality e G2 Esports che ottengono il pass per il terzo step del Major.
Astralis, ENCE, Movistar Riders, BIG, Heroic e Mouseseports partiranno dal Challenger Series mentre Copenhagen Flames e FaZe Clan inizieranno la loro corsa nei Contenders.

Nord America brasiliano

Il Nord America è l’ultima tappa di queste IEM XVI Fall Season dove sono cinque i biglietti a disposizione per Stoccolma.
Scenario nordamericano in cui le formazioni provenienti dal Brasile hanno dominano l’intera sessione
Predominio che  trova il suo apogeo nella contesa valevole per il titolo tra i GODSENT e i FURIA Esports.
Contesa che si riassume in un monologo assoluto da parte dei nerazzurri che conquistano titolo e pass per il Legends Stage col punteggio di 3-0.

Legends Stage ottenuta anche dai Team Liquid e dai Evil Geniuses mentre gli stessi GODSENT e i PAin Gaming approdano al Challengers.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

COD Mobile China Major Season 2: Conquista Qing

La strada verso il mondiale di CoD Mobile passa per la Cina dove, nel fine …