Home / Esport / SC2 DH Masters 2021 Winter Season: La Cina in scena
SC2 DH

SC2 DH Masters 2021 Winter Season: La Cina in scena

Il palcoscenico orientale di Starcraft 2 è lo scenario in cui le cronache competitive del titolo Starcraft hanno avuto luogo in questo weekend.
Dopo le vicende coreane con le GSL Season 3, il fine settimana ha avuto come protagonisti i giocatori cinesi.
Il paese asiatico è protagonista della seconda tornata di Regionals all’interno del DH Masters 2021 Winter Season.
Competizione dove, in questa occasione, ritorna, come ultimo capitolo del torneo, la sfida tra i due migliori esponenti della scena locale.
Cyan e TIME incrociano nuovamente le armi in finale dopo una stagione di riposo, dovuto al terzo posto ottenuto dal primo. 

Una nuova contesa tra il protoss e il terran che, come nelle precedenti puntati, si è dimostrata accesa e combattuta.
Una sfida ad armi pari dove ad un vantaggio del portacolori dei Good Game arrivava la risposta del portacolori dei KaiZi Gaming.
Una situazione che ha trovato il suo punto di svolta nella settima e decisiva mappa disputata su Lightshade.
Uno scontro durato 16 minuti dove, nella battaglia decisiva, ad uscirne vincitore è Cyan che conquista il suo primo alloro in questa manifestazione.
Un 4-3 che permette al protoss di staccare il biglietto per le finali, manifestazione che lo vede debuttare dopo una lunga sequenza di tentativi.

Chiusa la parentesi cinese, i Regionals del DH Masters 2021 Winter Season chiuderanno il loro ciclo nel prossimo fine settimana.
In questo lasso di tempo si conosceranno coloro che rappresenteranno i colori di Europa e Nord America.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Fall Showdown

Blast Premier Fall Showdown: Ultimi due biglietti

La stagione autunnale delle Blast Premier imbocca l’ultimo chilometro dove, nel weekend appena trascorso, si …