Home / Esport / SC2 GSL 2021 Season 3: Tripletta Dragon

SC2 GSL 2021 Season 3: Tripletta Dragon

Non solo la sessione invernale del DreamHack Masters è nel menu degli amanti di Starcraft 2 di questo periodo.
La Corea del Sud torna in scena con le ultime fasi della GSL 2021 Season 3, penultimo appuntamento annuale.
Competizione ad alto tasso d’importanza visto che rappresentano le ultime posibilità che guadagnare un posto alle Global Finals mondiali del 2022.
Rassegna in cui il tema che si è creato nelle ultime battute è stato il dominio assoluto dei portacolori dei Dragon Phoenix Gaming.
L’organizzazione cinese impone il proprio sigillo sulla rassegna con una tripletta il cui punto più alto è rappresentato dalla finale tra Zest e Cure.
Il vice campione del mondo e il finalista della Season 1 del 2021 ottengono tale obiettivo sconfiggendo una concorrenza agguerrita come quella di Rogue e Trap.

L’ultimo atto del GSL 2021 Season 3 si riassume in una sfida combattuta ad armi pari con una prima parte terminata in pareggio.
Un 2-2 dove, in questo scenario, Cure rompe gli indugi e impone il suo ritmo di gioco nelle due successive mappe.
Romanticide e 2000 Atmosphere diventano terreno di conquista del giocatore terran che chiude la pratica sul punteggio d 4-2.
Affermazione che permette di conquistare il pass diretto per le finali mondiali in programma il prossimo anno a Katowice.

La stagione coreana si chiuderà con la Season 3 del Afreeca TV GSL Super Tournament in cui gran parte dei pass mondiali potrebbero trovare collocazione.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Mineski

Dota2 Mineski Masters 2021: Anticamera verso il DPC

La nuova stagione del Dota Pro Circuit sta per iniziare con i primi match delle …