Home / Esport / Italian Rocket Championship: Un nuovo inizio
Italian Rocket

Italian Rocket Championship: Un nuovo inizio

Il Rocket League italiano ritorna in scena con la settima stagione della Italian Rocket Championship.
Un nuovo campionato per la rassegna nazionale che rappresenta una sorta di riavvio a causa dell’approdo di alcune novità.
L’introduzione di PG Esports come organizer e di Vigorsol come main sponsor permettono al torneo di aumentare il proprio peso specifico nel conto delle rassegne nazionali.
Otto formazioni ai nastri di partenza alla caccia del titolo conquistato nella scorsa stagione dai Their Team. vittoriosi contro gli You Choose Pesce dopo una finale al cardiopalma.

I campioni d’Italia, ora sotto il vessillo dei NoFear Gaming, iniziano nel migliore dei modi con una duplice vittoria contro CyberGround e Hooked Exotic.
Un doppio 2-0 che permette a Sorius e compagni di essere in testa assieme ai Federway con i secondi in vetta a causa del miglior differenza reti.
Una contesa che potrebbe trovare il suo punto di svolta nella terza settimana di gare con lo scontro diretto in programma il 01 Ottobre.

Dietro al duo capolista, una folta schiera d’inseguitori con 3 punti, guidati dal Cagliari Exeed, il team sardo si attesta sulle retrovie a causa della sconfitta al terzo set per 2-1 contro gli CyberGround.
Ranking che registra come fanalini di coda con zero punti i sopracitati Hooked Exotic e il Team Earth Revolution.

La classifica capicannonieri della Italian Rocket Championship vede come primo re LulisP dei Fedeaway con tredici reti.
Il biancorosso conquista per tre volte la palma del MVP di match, riconoscimento ottenuto grazie anche ai due assist e alle nove parate.  

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Six Charlotte Major: From Zero To Hero

Il primo grande evento della stagione 2022 di Rainbow Six: Siege ha avuto la Carolina …