Home / News / Lidakor’s Empire Wars Duo 2: Regni in battaglia

Lidakor’s Empire Wars Duo 2: Regni in battaglia

Il Red Bull Wololo V si sta avvicinando e molti dei suoi protagonisti si preparano attraversi eventi collaterali.
Il weekend appena concluso all’interno della scena di Age of Empires ha avuto come campo principale la seconda edizione dell’Empire Wars Duo.
Competizione a squadre realizzata da Lidakor, la rassegna ha visto la presenza dei migliori esponenti del titolo Microsoft.
Tra i team presenti anche i Rulers of Rome del duo italiano formato da Kamigawa e dallo svedese Ganji.
Per il duo italo/svedese, l’avventura all’Empire Wars finisce anzitempo con l’ultimo posto nel girone D della prima fase.

Chi, invece, sorprende la platea presente al torneo è la coppia brasiliana dei Heresy formato da Dogao e Miguel.
La coppia verdeoro conquista una finale non pronosticata alla vigilia, ottenuta battnedo in semifinale i Suomi dopo una lunga battaglia durata sette set.

Ultimo atto in cui i sudamericani hanno affrontato uno dei team favoriti alla vigilia ossia il secondo team degli Aftermath.
La coppia formata da Hera e Liereyy liquidano la pratica Vietnam Strategy B col risultato di 4-2.
La finale dell’Empire Wars Duo registra una sorta d’equilibro tra le due coppie nelle fasi iniziali della contesa, primo dell’accelerazione degli Aftermath.
La coppia austro/canadese impongono il loro ritmo di gioco conquistando Golden Pit e Rockslide, portandosi sul 3-1.
Dopo una lieve reazione sudamericana su Forest Pond, Hera e Liereyy, usando truppe Khmer e vietnamite, distruggono le difese degli Heresy su Atacama, chiudendo il match sul 4-2.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Thailandia

Esports Riconosciuti: La Thailandia entra in famiglia

La famiglia delle nazioni in cui gli Esports sono stati riconosciuti,accoglie un nuovo membro all”interno …