Home / Esport / Nascar Esports Series 2021: Decisa la Top 8

Nascar Esports Series 2021: Decisa la Top 8

Estate infuocata quella della Nascar Esports Series 2021 in cui le ultime gare hanno deciso la Top 8 che si fronteggerà per il titolo.
New Hampshire, Watkins Glen e Michigan è stato il tris di tappe in cui è stata decisa la lista dei pretendenti al titolo.
Tre step in cui la classifica determinata dall’ultimo step è abbastanza corta con gli otto separati da poco meno di quarantatré punti.
Una situazione creata attraverso le performance non esaltanti di Keegan Leahy, sin a quel momento leader di classifica generale.
Due undicesimi posti e un ventiseiesimo posto portano il portacolori dei 23XI Racing a perdere la leadership della classifica.
Ad approfittare di ciò è Graham A. Bowlin, il pilota della Stewart-Haas Esports chiude la stagione regolare come nuovo capolista.
Tutto cio merito anche della vittoria ottenuta a Watkins Glen dove il numero 10 fa l’accoppiata vittoria e pole position.

Una Top 8 in cui grossi nomi della scena Nascar non riescono ad centrare come Ryan Luza (19°) e Ray Aflalla (22°)
Un roster per il titolo che registra anche il nome di colui che sarà nominato come Rookie dell’anno ossia Mitchell deJong.
Il compagno di squadra di Leahy continua il suo percorso di crescita chiudendo la stagione regolare in terza posizione.
Piazzamento ottenuto anche attraverso la conquista del gradino pià basso del podio ottenuto nella sopracitata tappa di Watkins Glen.

Top 8

Gli otto inizieranno il percorso per la conquista delle Nascar Esports Series 2021 il prossimo 31 Agosto sul circuito di Darlington.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Strive

Fighting Weekend: tra Guilty Gear Strive e Dragon Ball FighterZ

Il fine settimana dedicata ai picchiaduro non è stato solo d’esclusiva Capcom e la tappa …