Home / Esport / Capcom Pro Tour 2021 Online Stage: il ritorno dalle Olimpiadi
Capcom Pro Tour

Capcom Pro Tour 2021 Online Stage: il ritorno dalle Olimpiadi

La Capcom Pro Tour 2021 Online Stage ritorna a percorre il suo ciclo di torneo dopo una settimana di pausa.
Una pausa in cui la competizione principe del circuito di Street Fighter ha lasciato spazio alle Intel World Open, evento d’avvicinamento a Tokyo 2020.
La ripresa del Tour ha come punto di partenza il continente americano con la tappa dedicata al Nord America East.
Stage importante in cui ai nastri di partenza vi erano giocatori del calibro del  campione del mondo iDom o dell’ultimo vincitore del ranking del CPT ossia Punk.
I due sopracitati onorano al meglio la competizione tanto da raggiungere l’ultimo atto valevole per un posto alle finali mondiali.

Una sfida tra i due maggiori esponenti della scena, non solo locale, dove l’equilibrio è stato il fattore dominante del match.
La rivincita della finale della Capcom Cup 2019 è iniziata con la vittoria del campione del mondo per 3-1 nel set che porta lo scontro al reset match.
In questo ambito i due si fronteggiano ad armi pari fino al quinto e decisivo dove a spuntarla è il primatista della CPT
Il rappresentante dei Panda Global, con Karim,  sconfigge la coppia iridata formata da Poison e Laura.
Vittoria che a Punk consente l’accesso all’ultimo atto della Capcom Pro Tour 2021 Online Stage.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

campione

F1 Esports Series 2021: La prima è del campione

Le F1 Esports Series riaccendono i propri motori con l’inizio della stagione 2021 avvenuto la …