Home / Esport / Free Fire Pro League Summer Season: Tocca al Brasile
League Summer

Free Fire Pro League Summer Season: Tocca al Brasile

Le Free Fire Pro League Summer Season continuano il loro viaggio dopo il prologo indiano.
Nel fine settimana si è conclusa il secondo stage della Serie A della Liga Brasileira de Free Fire.
Competizione molto accesa per una delle nazioni considerate ai vertici del titolo mobile targato Garena.
Una seconda tappa che ha visto la presenza di diciotto formazioni suddivise in 3 gironi da 6 con le assolute peggiori due retrocesse in Serie B.
Assenti in questo scenario il Cruzeiro, gli azzurro stellati, terzi nella prima tappa, hanno dovuto rinunciare alla rassegna a causa del cambio del roster avvenuto un giorno prima dell’inizio della tappa.
Una prima fase in cui le favorite al titolo rimangono ai piani alti dove si registra la retrocessione dei God Esports e del Team oNe

Seconda parte di tappa in cui la lotta per il titolo si riduce a tre unità rappresentate dai Keyd, dal Corinthians e dai campioni in carica dei Fluxo.
Una lotta a tre dove il margine ottenuto dai primi è risultato decisivo nel rush finale per la conquista del titolo.
Le vittorie nel quinto e sesto round nonché il secondo poto nel settimo permettono a KECAO e compagni di amministrare il finale.
Ultime contese che permettono ai KeyD di chiudere in testa con 124 punti e un vantaggio di 15 lunghezze sul Timao con i Fluxo in terza posizione..

Le Free Fire Pro League Summer Season torneranno il prossimo weekend con destinazione le finali del campionato malesiano.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Awards

Italian Esports Awards 2021: Le nomination

Il RoundOne 2021 si sta avvicinando, la più grande rassegna dedicata alla scena italiana esportiva.La …