Home / Esport / Capcom Pro Tour 2021 Online: La ripresa in Cina
Capcom

Capcom Pro Tour 2021 Online: La ripresa in Cina

La Capcom Pro Tour 2021 Online ritorna in scena dopo una settimana di stop dopo un lungo rush di un paio di mesi.
Il ritorno alle competizioni arriva con la tappa dedicata alla Cina, primo ed unico stage dedicato allo Stato asiatico.
Occasione più unica che rara in cui ai nastri di partenza si sono presentati oltre cento partecipanti.
Pronostici rivolti su alcuni grossi nomi della scena locale come Xiao Hai e Jiewa ma per loro, la competizione non ha riservato grosse soddisfazioni.
Soltanto un nono e un settimo posto, lontani dalla possibilità di poter staccare un pass mondiale.

Due esclusioni eccellenti che regalano l’occasione ai giocatori di seconda o terza fascia di poter ottenere l’ambito premio.
Evento sfruttato al meglio dal portacolori degli UYU, DingChunQiu e dal rappresentante del Guanzhou Dojo, Joeyangho.
Una sfida che la maggior esperienza del primo si dimostra fattore dominante per la conquista del pass mondiale.
Affermazione per 3-1 per Ding il quale con il suo Urien liquida agilmente la pratica Chiun-Li dell’avversario.

La tappa in Cina rappresenta anche un nuovo stop per la Capcom Pro Tour visto che riprenderà la corsa il prossimo 24 Luglio
In quella occasione ci sarà il primo stage dedicato al North America/Canada e,in particolar modo, all’area Atlantica degli States.
Nella settimana di stop, la scena di Street Fighter sarà all’interno delle Intel Open World, la rassegna dedicata alle olimpiadi d Tokyo 2020.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Players Cup

Pokemon Players Cup IV: Affare latino americano

Una nuova stagione di Pokemon si è chiusa lo scorso fine settimana con le Players …