Home / Esport / Capcom Pro Tour 2021 Online: Tempo di volare in Asia
Asia

Capcom Pro Tour 2021 Online: Tempo di volare in Asia

Nuovo appuntamento con la Capcom Pro Tour 2021 Online, il circuito principale del competitivo di Street Fighter.
Dopo le due tappe nel continente americano, il circus vola in Asia per il primo stage dedicato alla zona est asiatica.
A scendere in campo sono giocatori provenienti da Corea del Sud, Taiwan e Hong Kong, nazioni che non hanno un qualifier nazionale come Giappone o Cina.
Spazio per permettere ai giocatori della ricca scena locale di mettersi in mostra in questo ambito.
In 100 si sono presentati all’appuntamento come si rivedono anche alcuni noti della scena competitiva mondiale.
Uno di questi è Infiltration, il coreano torna in competizione dopo le ultime annate in cui ha affrontato problemi giudiziari.

Il quattro volte vincitore di un titolo all’Evolution, seppur arrugginito, mostra la qualità che lo ha contraddistinto in questi anni.
Il portacolori degli Afreeca Freeks raggiunge l’ultimo atto del primo stage dell’Asia East attraverso, però, il Lossers Bracket.
Accesso alla finale attraverso la vittoria per 3-1 contro Xiaobao nella finale della parte bassa el tabellone.
Ultimo atto in cui il sudcoreano ha dovuto affrontare il suo connazionale NL del team UYU.
Un derby in cui i due si sono affrontati ad armi pari, una contesa che ha trovato la parola fine attraverso il reset match.
Uno scenario in cui la maggior tenuta mentale di NL è stato il fattore decisivo per la conquista del pass mondiale.
Un 3-1 in cui la sua Cammy sconfigge l’Ed dell’avversario e permette al portacolori degli UYU di accedere alla fase successiva.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Spring Finals

Blast Premier Series Spring Finals: Il dominio russo continua

La prima parte del circuito Blast Premier 2021 si è concluso lo scorso fine settimana …