Home / Esport / Quake Pro League Season 2 Stage 2: Back to Back
Quake Pro League Season

Quake Pro League Season 2 Stage 2: Back to Back

La Quake Pro League Season 2 conclude il ciclo dello Stage 2 con le fasi finali che si sono disputate lo scorso fine settimana.
Ultimo atto di una sessione che, inizialmente, si dovevano svolgere presso i PGL Studios di Bucarest.
Evento che, causa disposizioni relative all’emergenza coronavirus, è stato trasformato in rassegna online.
Un lungo viaggio, durato sei settimane, dove i migliori della scena europea ed nordamericana si sono ritrovato per la corsa al titolo.
Tra i partecipanti anche Marco “VengeuR” Ragusa, ormai tra i leader incontrastati della scena del vecchio continente.
Il siciliano, ancora una volta, dimostra le due abilità, giungendo alle ultime fasi della competizione.
Le sconfitte contro Rapha per 3-1 e con cYpheR al tiebreak permettono all’italiano di conquistare il terzo posto.

L’ultimo atto delle Quake Pro League Season 2 è una sfida che è divenuto un classico delle competizioni del titolo targato Bethesda.
Una sfida tra il portacolori dei Natus Vincere e il rappresentante  dei Team Liquid.che si trasforma in un monologo del secondo.
Il campione del mondo in carica conferma il suo status da leader all’interno di tali competizioni dove sfoggia l’ennesima prestazione magistrale.
Un 4-0 secco, senza possibilità d’appello con cui Rapha impone il proprio ritmo di gioco conquistando il secondo sigillo stagionale.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

FIBA Esports Open

FIBA Esports Open III: La prima sessione del 2021

Le FIBA Esports Open ritornano in scena con la terza edizione assoluta e la prima …