Home / Esport / PG Six Nationals Spring 2021: L’inizio di una nuova stagione
PG Six Nationals Spring

PG Six Nationals Spring 2021: L’inizio di una nuova stagione

Il Rainbow Six italiano torna in pista dopo il primo step della nuova stagione dedicata ai playoff/playout per la Serie A.
Le PG Six Nationals Spring 2021 entrano in scena con il suo carico di novità e ritorni avvenuti durante le fasi preparatorie.
Detto, in altre sedi, di Outplayed e Totem Esports, il campionato italiano registra il bentornato ai CyberGround Gaming.
La formazione palermitana torna nella massima serie dopo l’abbandono dalla competizione dei GoSkilla.
Per i palermitani. con roster totalmente nuovo rispetto alla scorsa stagione, un ritorno non fortunato visto il risultato nel match contro gli Notorious Legion.
Un 7-1 su Kafè che permette ai Legionari di collocarsi in vetta, seppur in condivisione con altre tre formazioni.

La prima leadership delle PG Six Nationals Spring 2021 vedono i Mkers come primatisti assoluti solo per la miglior differenza set.
Gemini e soci liquidano agilmente la pratica IGP con un 7-0 senza possibilità d’appello, ottenuto su Clubhouse.
Leggente più faticosa la prima dei Macko Esports, i campioni in carica battono di rimonta per 7-4 su Kafè dei coriacei Outplayed.
La prima giornata si conclude con l’affermazione dei HMBLE sui Totem Esports per 7-4 attraverso una permette seconda fase su Oregon.

Il campionato italiano tornerà in scena la prossima settimana con la disputa della seconda e terza giornata di campionato.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

ban

CoD Mobile: Tra un Mondiale e un ban governativo

La versione mobile di Call of Duty sta vivendo una settimana ricca dio annunci e …