Home / Esport / Stelle e strisce sul WePlay Ultimate Fighting League di SC6
Ultimate

Stelle e strisce sul WePlay Ultimate Fighting League di SC6

Le WePlay Ultimate Fighting League continua nel suo trittico di tornei che caratterizzano la sua prima stagione.
Dopo Mortal Kombat, gli studi di Kiev hanno ospitato i migliori talenti di Soul Calibur 6.
Occasione importante per loro, visto che la stagione 2020 del titolo Bandai Namco non è stata disputata a causa dell’emergenza sanitaria mondiale.
Una ripartenza in cui a vestire i panni del favorito della vigilia è il giapponese Yuttoto, il campione dell’ultima edizione dell’EVO.
Il nipponico arriva a Kiev con la ruggine della pausa forzata delle competizioni, ciò dimostrato dal risultato ottenuto in questo ambito.
Solo un quarto posto, ottenuto dopo una duplice sconfitta per 3-2 contro l’americano Linkorz e il francese Skyll.

Il transalpino diventa uno dei protagonisti dell’ultimo del WePlay Ultimate Fighting League dedicato a Soul Calibur.
Vincendo il Lossers Bracket contro il sopracitato Linkorz, ottiene l’accesso alla Gran Final e la possibilità di sfidare Woahhzz, vincitore del Winner Bracket.
La contesa tra i due si trasforma in un match molto equilibrato il cui punto di svolta sono stati il settimo e l’ottavo round.
In questo scorcio Woah, con Setsuka, impone il proprio ritmo di gioco non lasciando spazio al Mitsurugi del francese.
Un uno-due che permette all’americano di chiudere la pratica sul 5-3 e portarsi a casa i 15.000$ di primo premio.

Spazio a Tekken

Chiuso la parentesi Soul Calibur, le WePlay Ultimate Fighting League concludono la prima stagione con ancora Bandai Namco protagonista.
Nel prossimo weekend sarà il ritorno on stage di Tekken 7 con un roster di partecipanti di tutto rispetto.
Tra di loro anche gli italiani Daniele “DanielMado” Madonia (HG Esports) e Joshua “Ghirlanda” Bianchi (Exeed).

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Roland

Roland Garros eSeries by BNP Paribas: Arriva la quarta edizione

La versione videoludica del più importante torneo tennistico sulla terra rossa sta per fare il …