Home / Esport / eNascar iRacing Series 2021: Rimonta in California

eNascar iRacing Series 2021: Rimonta in California

Quinta tappa della eNascar iRacing Series 2021, la costola videoludica della rassegna delle ruote coperte americane.
Coast to coast per questo nuovo appuntamento dove da Atlanta si vola in direzione Fontana, California.
Il locale Auto Club Speedway ha accolto i vari sim racer con le sue cento tornate previste in questa gara.
Contesa in cui il campione in carica Nick Ottinger arriva sotto nuove vesta dopo la firma con i TSM.

Il nuovo scudiero bianconero bagna il debutto con una buona prestazione in qualifica, ottenendo la terza piazza.
Qualifiche la cui pole è stata conquistata da Keegan Leahy, secondo in classifica generale, dinanzi a John Gorlinsky.

La gara

I cento giri in California vedono Leahy guidare il primo quinto di gara in maniera impeccabile sino al pitstop.
In questo ambito, Michael Conti prende la leadership e conduce il tutto nelle successive dieci tornate.
Il gioco del cambio gomme non sembra essere favorevole all’ex G2 Esports, il quale retrocede nelle retrovie.

In questo ambito della gara, tre sono i piloti che emergono dopo una qualifica particolarmente non fortunata.
Bob Bryant (26° in grigia), Isaac Gunn (12°)e  Derek Justis (16°) si sono giocati la vittoria di tappa dove a 25 giri dalla fine si è arrivati a un punto di svolta.
Bryant, grazie al gioco di scie e una guida al limite delle barriere, supera i due sopracitati ottenendo il primato.
Manovra che permette al portacolori della Klingerman Sport di andare in testa e di mantenerla fino alla bandiera a scacchi.
Prima vittoria in carriera per lui e podio californiano in cui i Kingerman festeggiano in maniera ampia con il terzo posto di Gunn, in mezzo Justis.

Gara in California che, in base ai risultati, ha portato un cambiamento nella leadership di classifica generale.
Leahy (giunto settimo) sopravanza Kirwan che chiude la gara di Fontana solo al 26° posto.
Sono 13 le lunghezze di vantaggio all’interno di una classifica abbastanza corta con i primi nove racchiusi in 28 punti.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Roland

Roland Garros eSeries by BNP Paribas: Arriva la quarta edizione

La versione videoludica del più importante torneo tennistico sulla terra rossa sta per fare il …