Home / Esport / 12 Hours of Sebring: Dominazione RedLine
Sebring

12 Hours of Sebring: Dominazione RedLine

Il fine settimana degli amanti dei sim racing ha avuto il circuito di Sebring come portata principale del ricco menù di queste giornate.
Sul circuito della Florida si è disputata la seconda edizione virtuale della 12 Hours of Sebring.
Disputato sulla piattaforma iRacing, la rassegna vede la presenza di vetture di classe GT3 e GTE nonché la Dallara P217 LMP2.
Tre corse
in un solo circuito dove per tutta la durata della contesa, un solo team ha imposto il proprio dominio in alcune categorie.
Il Team RedLine conquista l’alloro insia nella rassegna dedicata alla Dallara che in quella GT3.

Nella  prima gara sopraindicata, la scuderia ottiene una doppietta con le due auto presenti in gara.
A conquista la vittoria sono Ice Blue, formato da Pietari Poikela e Dominik Hofmann, i quali distanziano di 46 secondi il team Purple.
Nella categoria GT3, invece i RedLine, su BMW M8, vincono con un vantaggio di 48 secondi sugli avversari grazie, in particolar modo, alla superba prestazione di Max Benecke.

Nell’ultima rassegna in gara, categoria GTE, l’assenza dei Red Line ha permesso ad altri team di poter lottare per la vittoria.
Affermazione andata in favore al team BS+ Competition, su BMW guidata da Felix Quirmbach e Mikkel Gade

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Roland

Roland Garros eSeries by BNP Paribas: Arriva la quarta edizione

La versione videoludica del più importante torneo tennistico sulla terra rossa sta per fare il …