Home / Esport / RLCS Season X Spring Session: Finish & Continue
giro

RLCS Season X Spring Session: Finish & Continue

Fine settimana particolarmente ricco per le RLCS Season X Spring Session con tre Regional presenti in calendario.
La fine del primo ciclo di gare e il continuo del secondo sono stati all’interno del menù di questo weekend.
Ultimo teatro della prima fase è stato il Sud America con la ripresa della caccia al titolo dei Novus Aevi.
il terzetto guidato da Lander, visto il successo nel Major invernale, ha ottenuto l’ingaggio all’interno dei Furia Esports.
La nuova avventura inizia con un buon risultato, rappresentato dal terzo posto in questa sessione.
Piazzamento arrivato dopo la sconfitta nella finale Lossers contro i Rebel col punteggio di 4-0.

Ultima recita del primo atto sudamericano in cui i sopracitati Rebel hanno affrontato i True Neutral, i grandi sconfitti della scorsa sessione.
Sfida che si traduce in un assoluto monologo realizzato dai Neutral, i quali iniziano il loro percorso di riscatto.
Un 4-1 che rappresenta un guanto di sfida lanciato da SHADDD e soci verso la compagine brasiliana campione in carica.
Affermazione, inoltre, che regala la matematica certezza del biglietto per le finali mondiali.

Secondo giro

Chiuso il primo arco, le RLCS Season X Spring Session continuano il percorso inerente al secondo stage.
Dopo l’apertura in Nord America, lo spazio in questo fine settimana è stato dedicato ad Oceania ed Europa.
Nel vecchio continente, termina la striscia di vittorie del Team BDS che chiudono il torneo ai quarti di finale.
La formazione franco/svizzera viene bloccata dagli inglesi Top Blokers che si impongono col parziale di 4-1.
Britannici, a loro volta, fermati dai sorprendenti Queso, gli spagnoli ottengono la finale con il risultato di 4-1.

Un ritorno all’ultimo atto che soddisfa parzialmente la sete di vittoria degli iberici, i quali nell’ultimo atto hanno affrontato i Solary.
Una sfida ad armi pari, combattuta fino al settimo e decisivo set disputato su Champions Field.
In questo ambito, la sopracitata sete è divenuta fattore principale per la prima affermazione stagionale dei Queso.
Un 5-1 in cui AtomiK e compagni si regalano questa soddisfazione e un boost di morale per il proseguo della stagione.

Le cronache delle competizioni nel nuovissimo continente parlano, invece, di un ritorno alla vittoria.
In questo contesto a salire sul gradino più alto del podio sono i Renegades, che chiudono un digiuno durato sei mesi.
Kamii e sconfiggono i campioni uscenti dei Ground Zero Gaming, bloccando a quattro la loro striscia di vittorie consecutive.
Un 4-1 con cui la compagine australiana ritorna in corsa per il posto riservato all’Oceania per le finali mondiali.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Roland

Roland Garros eSeries by BNP Paribas: Arriva la quarta edizione

La versione videoludica del più importante torneo tennistico sulla terra rossa sta per fare il …