Home / Esport / Valorant Champions Tour 2021: Masters offuscato
Regioni

Valorant Champions Tour 2021: Masters offuscato

Il fine settimana appena trascorso all’interno del competitivo di Valorant doveva essere di grande importanza.
In quei giorni, infatti, si dava inizio al percorso dei Masters, primo grande step della stagione targata Riot Games.
Evento, iniziato con la rassegna dedicata ai team dell’area Latin America parte Nord, offuscato dalla vicenda che ha caratterizzato gli scorsi giorni.

Il caso Sinatraa è stato al centro delle cronache per via delle accuse di molestie da parte della sua ex ragazza.
Dichiarazioni pesanti che hanno portato a decisioni drastiche non solo da parte di Riot che di Blizzard, casa in cui l’ex giocatore dei San Francisco Shock ha fatto le sue fortune.
La società di Irvine ha rimborsato tutti coloro che hanno richiesta in merito alla vendita della skin di Zayra a lui dedicata
Riot Games lo ha squalificato dal disputare il Masters nordamericano e i Sentinels lo hanno sospeso, sostituito da TenZ dei Cloud9 Blue.

Il primo campione

Con il caos generato in Nord America, la Valorant Champions Tour ha incoronato il suo primo campione regionale.
Il circuito Masters è partito ufficialmente nell’area Latin America Nord in cui si è rinnovata la sfida tra Colombia e Messico.
Contesa in cui ad uscir trionfanti son le formazioni colombiane con un podio interamente occupato dai team di Bogotà.
Un exploit che trova il so punto più alto nell’ultimo atto dove a sfidarsi sono stati gli LDM Esports e i Lazer, match combattuto ad armi pari.
Un botta e risposta tra i due roster che arriva nel punto di svolta su Split, mappa del quinto e decisivo set.
Mappa in cui gli LDM impongono il loro ritmo di gioco lasciando pochi margini agli avversari.
Il risultato di 13-4 permette a BEAST e compagni di chiudere il match per 3-2 e di portarsi a casa il titolo.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Richmond

Nascar iRacing Series 2021: Dominazione a Richmond

L’ovale di Richmond, oltre la tappa del campionato italiano. ha ospitato il sesto episodio della …