Home / Esport / Valorant Challengers Series 2021: I posti per il Masters
Regioni

Valorant Challengers Series 2021: I posti per il Masters

Settimana importante quella appena trascorsa all’interno delle Challengers Series della Valorant Champions Tour.
In questa occasione sono stati assegnati gli ultimi posti per alcuni Masters regionali presenti in calendario.
Ad aprire le danze è il Sud America con i gironi Nord e Sud in cui il terzo regional non ha fornito spunti particolari.
Formazioni di bassa fascia si sono sfidate per l’accesso al primo evento cardine di questo inizio percorso delle Champions Tour.
Terzo qualifier in cui i team di Colombia e Messico ottengono i pass nella parte settentrionale mentre Argentina e Cile si dividono i posti nel lato meridionale.


Una settimana, quelle delle Challengers Series, iniziata nella giornata di Martedì con il secondo turno all’interno del palcoscenico nordamericano.
Le forze in campo in questo ambito si sono parzialmente confermate con Sentinels, Immortals e XSET ad acqusire lo slot per il Masters.
L’unica differenza, rispetto al primo turno, è la presenza dei Team Envy, i quali approfittano del brutto torneo degli Luminosity per poter accedere allo step successivo.
Rassegna che vede proprio gli Envy conquistare la leadership all’interno del contesto regionale vincendo il loro primo titolo.
FNS e compagni sconfiggono in finale in maniera netta i Sentinels col punteggio di 3-0 dimostrando di essere in forma in vista dell’importante evento.

Nomi importanti per i pass

Turchia, Russia e Giappone hanno emesso i loro primi verdetti con l’assegnazione dei pass attraverso il secondo Regional.
Corssa che vede molti formazioni di fama locale ottenere tale privilegio dopo che hanno faticato nel primo atto.
Gambit (Russia) e Fenerbache (Turchia) rispondono presenti all’appuntamento risolvendo gli errori dello scorso ambito.
Conferme anche in Giappone dove l’unica variazione è rappresentata dai Crazy Racoon.
L’organizzazione coreana ottengono la leadership nel girone B a discapito dei REJECT che chiudono soltanto in terza posizione.

Il viaggio nel weekend delle Challenger Series si conclude nell’area del Sud Est Pacifico con tre competizioni di carattere nazionale.
Due di esse, Indonesia e Thailandia, forniscono il pass per il Masters al team nxl e agli NG.Black.
Nella rassegna dedicata ad Hong Kong e Taiwan, passaggio al terzo regional per Anti Eco Eco Club, Looking For Sponsor, CBT Gaming e Five Ace e-Sports

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Roland

Roland Garros eSeries by BNP Paribas: Arriva la quarta edizione

La versione videoludica del più importante torneo tennistico sulla terra rossa sta per fare il …